ESC 2017 – Estonia: ERR conferma la partecipazione all’ESC 2017


ERR

L’emittente pubblica estone ERR/ETV ha confermato oggi la propria partecipazione alla 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terrà per la seconda volta in Ucraina, paese vincitore dell’edizione precedente con la canzone “1944” di Jamala | Джамала.  Il concorso dovrebbe tenersi il 16, 18 e 20 maggio 2017, date provvisorie, da confermare.

Il metodo e il meccanismo che verrà utilizzato per selezionare la canzone e il concorrente estonio per l’edizione 2017 dell’ESC sarà l’Eesti Laul, il format che è stato adottato gli ultimi anni con ottimo succeso. Nei prossimi mesi saranno rilasciati ulteriori dettagli sulla edizione 2017 dell’Eesti Laul.

C732A54F5D670A170489593447D80B1B88C66CF2F49BD4273B9F5CF1D6627458

La Finale dell’Eesti Laul è previsto che si terrà il 4 marzo presso il Saku Suurhall (sede dell’edizione 2002 dell’Eurovision Song Contest) a Tallinn. I biglietti per lo spettacolo sono già già in vendita.

L’Estonia sarà stata rappresentata nella prossima edizione che si terrà a Stoccolma, da Jüri Pootsmann e il brano “Play” (scelti attraverso la selezione nazionale: Eesti Laul 2016).

L’Estonia ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994 con Silvi Vrait e il suo brano “Nagu Merelaine” (Like a seawave). In un totale di ventidue partecipazioni (14 finali) ha vinto la manifestazione una volta nel 2001 con Tanel Padar, Dave Benton & 2XL e il suo brano “Everybody”.

Nel 1993 l’Estonia, assieme ad altre sei nazioni che desideravano partecipare all’ESC per la prima volta, dovette partecipare ad una semifinale che si svolse a Lubiana: si classificò solo al 5° posto e non poté partecipare all’Eurovision Song Contest 1993. Solo 1 la edizione a cui non ha partecipato (relegata) nel 1995.

Con l’introduzione delle Semifinali, ha raggiunto la finale nel 2009, 2011, 2012, 2013 e 2015, che l’ha visto entrare nella top ten 3 volte: nel 2009 con Urban Symphony e la canzone “Rändajad” (Nomads, Travellers) posizionandosi al 6° posto, con Ott Lepland e il brano “Kuula” (Listen) posizionandosi ancora una volta al 6° posto e con Elina Born & Stig Rästa e il brano “Goodbye to Yesterday” posizionandosi al 7° posto nel 2015.

Al momento è il primo paese che ha già confermato la loro presenza alla 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...