JESC 2016: La Finale dello Krajowe Eliminacje do Konkursu Eurowizja Junior il 15 Ottobre


maxresdefault.jpg

L’emittente pubblica polacca TVP ha rivelato che la selezione nazionale „Krajowe Eliminacje do Konkursu Eurowizja Junior” per la quattordicesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2016 che si terrà per la seconda volta a Malta, presso il Mediterranean Conference Centre, sede che ospiterà anche l’Eurovision Young Dancers 2017, a La Valletta il prossimo 20 novembre 2016, si terrà il 15 ottobre 2016 alle 17:30 CET a Varsovia.

La Polonia ritorna alla manifestazione dopo ben 12 anni. Manca infatti dal 2004 e sarebbe alla terza partecipazione. La settimana scorsa TVP ha aperto il termine per iscriversi e partecipare alla selezione nazionale del paese „Krajowe Eliminacje do Konkursu Eurowizja Junior”, con il termine ultimo per l’invio delle candidature fino alle 9:00 del 20 settembre 2016.

Di seguito una giuria di esperti della TVP ascolterà tutte le canzoni pervenute e inviterà un numero ancora non determinato di giovani artisti ad esibirsi dal vivo davanti alla giuria di esperti il 24 settembre 2016, che ridurrà il numero di giovani artisti che si esibiranno nella finalissima del „Krajowe Eliminacje do Konkursu Eurowizja Junior”.

L’elenco delle canzoni / interpreti in gara nella selezione nazionale„Krajowe Eliminacje do Konkursu Eurowizja Junior” sarà rilasciato il 1° ottobre 2016 e di seguito la TVP manderà in onda una seria di puntate speciali della durata di 10-20 minuti per far conoscere ogni candidato. Le puntate intitolate „Eurowizja dla Juniorów” (Eurovision for Juniors) andrà in onda ogni Sabato e Domenica 18:20 CET. l’ultimo episodio sarà disponibile il giorno della Finale Nazionale alle 11:05 CET. Durante la Finale Nazionale, che avrà una durata di 2 ore, il vincitore della selezione nazionale e rappresentante polacco allo JESC 2016 verrà deciso tramite una combinazione di voto tra il televoto del pubblico (50%) e il voto della giuria di esperti (50%). Non sono stati rivelati ulteriori dettagli relativi allo spettacolo finale.

La Polonia ha partecipato 2 volte sin dal suo debutto nel 2003. La rete che ha curato le varie partecipazioni la TVP, si è ritirata nel 2005 per problemi finanziari.

Polonia allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Kasia Żurawik (Katarzyna Żurawik) – “Coś Mnie Nosi” (Something wears me), 16° – 3 punti
  • 2004: K.W.A.D.ro (K-Kamilla Piątkowskiej, W-Weronika Bochat, A-Ania (Anna Klamczyńska), D-Dominika Rydz i “ro”) – “Łap życie” (Grab life), 17° – 3 punti

Sarà anche un festival itinerante nel senso che la sede dell’evento sarà il Mediterranean Conference Centre (ex ospedale ora divenuto centro congressi), ma altre parti dello show come ad esempio  i numeri dell’interval act si svolgeranno in differenti location sempre nella capitale maltese. 

Cambia anche il voting. Via il televoto, anche se non soprattutto per i bassi numeri riscontrati. La vittoria sarà determinata da un 50% di giuria di esperti e da un 50% di una giuria composta da bambini. Gli esperti saranno sempre quelli delle giurie nazionali, mentre ci sarà per ogni paese anche una Kid Jury (sino a quest’anno c’era un solo bambino in giuria, che si univa a quelli degli altri paesi e il loro voto contava come un paese unico).

Cambierà anche la presentazione dei voti. Sul modello di quanto avvenuto quest’anno all’Eurovision Song Contest 2016, ma invertendolo, prima appariranno sullo schermo i punti totali degli adulti poi dopo i bambini spokespeople di ogni nazione saliranno sul palco – direttamente a Malta – e daranno i punti della loro Kid Jury.

Al momento 16 paesi hanno espresso il loro interesse nel partecipare al concorso: 

  1. Albania: Klesta Qehaja – “Besoj” (I believe)
  2. Bielorussia: Alexander Minyonok (Александр Минёнок) – “Muzyka Moikh Pobed” (Музыка моих побед, Music of My Victories)
  3. Bulgaria: Lidia Ganeva (Лідія Ганева)
  4. Irlanda:
  5. Italia:
  6. Malta: Christina Magrin
  7. Paesi Bassi: Kisses (Kymora, Stefania e Sterre) – “Kisses and Dancin’”
  8. Polonia:
  9. Russia: Sofia Fisenko (Софья Фисенко) – “Zhivaya Voda” (Живая вода, Living water)
  10. Ucraina: Софія Роль (Sofiia Rol) – “Planet craves for love”
  11. Armenia: Anahit Adamyan e Mary Vardanyan (Մերի Վարդանյանն ու Անահիտ Ադամյանը)
  12. ERI di Macedonia:  Martija Stanojković (Мартија Станојковиќ)
  13. Cipro: Giorgos Michailidis (Γιώργος Μιχαηλίδης) – “Dance Floor”
  14. Georgia:
  15. Australia:
  16. Serbia:

Mentre Slovenia, ha deciso di ritirarsi dalla competizione per protesta contro i cambiamenti varati dall’EBU-UER alla manifestazione; San Marino, ha deciso di non tornare in questa edizione e Montenegro, ha deciso di rinunciare alla partecipazione per questa edizione.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...