Sanremo 2017: Carlo Conti conferma date, meccanismo e slogan per la prossima edizione del Festival di Sanremo con una sorpresa mai realizzata prima


carlo-conti

In attesa di conoscere i nomi dei cantanti in gara e degli ospiti partecipanti al Festival di Sanremo 2017, il conduttore e direttore artistico del sessantasettesimo Festival di Sanremo, Carlo Conti, ospite della videochat del Tg1, ha anticipato qualcosa sulla prossima edizione.

Il Festival di Sanremo 2017 si svolgerà dal 7 all’11 febbraio. Le date sono state ufficializzate da Carlo Conti, conduttore e direttore artistico, che questo pomeriggio, venerdì 7 ottobre è stato ospite di Vincenzo Mollica alla videochat del Tg1.

“Mio figlio festeggerà anche il suo terzo compleanno a Sanremo” ha detto Conti, confermando che per la sua terza volta all’Ariston l’impianto dello show resterà quello delle due precedenti edizioni da record di ascolti, 20 i big in gara, che i cantanti in gara nella categoria “Giovani” si esibiranno in testa e che verrà nuovamente privilegiata la competizione, con eliminazioni e ripescaggi.

Conti però ammette che sta pensando ad una zampata finale, una sorpresa che non è mai stata realizzata, magari perchè non c’è mai stato il coraggio di farla (sorpresa che, già da ora, sta generando interesse e curiosità tra pubblico e addetti ai lavori. A cosa si riferisca Carlo è ancora presto per scoprirlo): “Mi preparo al festival con la stessa serenità e concentrazione delle altre due edizioni, entrambe condotte dal presentatore fiorentino, quella del 2015 (che aveva fatto registrare una media di 10,8 milioni di spettatori, con il 48,6% di share) e quella del 2016 (che, invece, ha fatto registrare una media di 10,7 milioni di spettatori, con il 49,6% di share). Considero vincente la scelta di riportare a 20 i protagonisti in gara, di mettere i giovani in testa, di privilegiare la competizione che dà pepe allo spettacolo. Il meccanismo resterà lo stesso. Stiamo cercando di trovare belle canzoni anche quest’anno, poi naturalmente ci concentreremo sugli ospiti, sulle sorprese e, per ultima cosa, su chi sarà al mio fianco”.

14502695_1092928100785816_6769266586900734651_n

È arrivata anche la conferma che, il 10 dicembre si svolgerà la serata dedicata al lancio dei giovani (come avvenuto per l’edizione 2016), nello splendido scenario di Villa Ormond a Sanremo. In quell’occasione, oltre a conoscere le 6 canzoni/artisti di Sanremo Giovani 2016 individuate dalla Commissione Musicale e scelte dalla Giuria Televisiva, conosceremo anche i due vincitori di Area Sanremo – edizione 2016, che andranno a completare la rosa degli 8 concorrenti in gara tra i “Giovani”: “Ci stiamo concentrando sui loro brani, provando a puntare su fermenti e sapori nuovi. I big? È ancora presto, ma ho già sentito qualcosa di veramente forte, anche su argomenti importanti”. 

Per quel che riguarda chi lo affiancherà sul palco dell’Ariston Carlo Conti non si è lasciato sfuggire nulla, pare che molto probabilmente potrebbero esserci nuovamente delle cantanti a condividere la scena del teatro Ariston di Sanremo con il conduttore ufficiale, ma la notizia non è ufficiale. Anche se tutti sanno che il suo sogno più grande sarebbe quello di portare a Sanremo nel ruolo di co-presentatrice Laura Pausini e la cantante dopo l’esperienza nello show Laura&Paola con Paola Cortellesi potrebbe finalmente dire di sì quest’anno; del resto la Pausini non ha mai nascosto che sarebbe una prova che le piacerebbe molto affrontare… riuscirà a incastrare questo ennesimo impegno in un agenda che non conosce sosta da novembre del 2015? Trattative in corso anche per Emma Marrone che già due anni fa condivise la scena del primo Sanremo di Conti al fianco di Arisa.

Per quanto riguarda, invece, i Big in gara a Sanremo 2017 sembra certo che non ci sarà Alessandra Amoroso, che in una recente intervista l’artista salentina ha ammesso che le piacerebbe tantissimo partecipare al Festival, soprattutto perché sa che i suoi genitori e in generale la sua famiglia sarebbe orgogliosissima, ma per il momento ha fatto sapere di non avere la canzone adatta per la kermesse e nei prossimi mesi sarà impegnatissima con le tappe del suo nuovo tour che la porterà in giro in tutta Italia, mentre tra i papabili in gara circola il nome di Giorgia, che proprio in questi giorni è tornata alla ribalta con il singolo ‘Oro nero’: sarebbe un colpo clamoroso per Conti che riporterebbe così all’Ariston una delle artiste italiane più amate e apprezzate dal pubblico e quello di Marco Carta, quasi sicuramente potremmo vedere Elodie, seconda classifica all’ultimo serale di Amici e buone possibilità anche per Alessio Bernabei, ma per il momento nulla è confermato.

La sorpresa dovrebbe riguardare le ultime serate della competizione ma non è nota la sua natura. Ospiti d’eccezione? Stravolgimenti scenografici? Novità che influiranno sull’esito della gara e sulla classifica definitiva? Rinnovato sistema di voto, magari stile Eurovision Song Contest? Non ci resta che attendere il mese di dicembre, quando inizieranno ad essere confermati i primi dettagli su questa edizione 2017, la numero 67 per il Festival.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: