ESC 2017 – Georgia: GPB ha aperto il termine di presentazione delle proposte per la selezione nazionale


vlcsnap-2016-11-04-19h31m05s094-620x330.png

L’emittente pubblica georgiana GPB (სსმ), ha annunciato qualche minuto fa che terrà una selezione nazionale al fine di selezionare la canzone e il concorrente georgiano per la 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terrà per la seconda volta in Ucraina, presso l’IEC – Kiev International Exhibition Centre (МВЦ – Міжнародний Виставковий Центр Київ) di Kiev ‬ il 9, 11 e 13 maggio 2017.

Cantanti professionisti (solisti e gruppi) provenienti da tutta la Georgia possono partecipare alla finale nazionale.

Il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione al concorso prende il via il Lunedi 7 novembre.

Tutti coloro che desiderano partecipare nella selezione nazionale devono inviare la loro domanda di partecipazione con le rispettive canzoni, una foto e CV a l’emittente georgiana dal 7 novembre al 7 Dicembre 2016 al seguente indirizzo:

მისამართი – კოსტავას ქ. #68.
ელექტრონული მისამართი – eurovision@gpb.ge.
დამატებითი ინფორმაციისთვის დარეკეთ 2 409 110; ეწვიეთ ვებგვერდს eurovision-georgia.ge.

Address: Tbilisi, #68 Kostava Street
E-mail: eurovision@gpb.ge
Tel: 2 409 110

La Georgia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Stoccolma, dal gruppo musicale indie rock georgiano Nika Kocharov e Young Georgian Lolitaz (ნიკა კოჩაროვი & Young Georgian Lolitaz) e il suo brano “Midnight gold” (scelti attraverso una selezione interna dall’ente televisivo georgiano e selezione nazionale, nella quale pubblico e televoto hanno determinato la canzone). All’Eurovision i Nika Kocharov & Young Georgian Lolitaz si sono esibiti per sedicesimi nella Seconda Semi-Finale, dalla quale si sono qualificati per la Finale, alla quale poi si sono classificati ventesimi su 26 partecipanti.

La Georgia ha partecipato per la prima volta all’Eurovision Song Contest nell’edizione del 2007 (9 partecipazioni, 7 Finali), quando la canzone “Visionary Dream” è stata interpretata dalla cantante Sopho Khalvashi (სოფო ხალვაში) ed è arrivata dodicesima in finale. L’anno successivo ha partecipato con l’artista non vedente Diana Gurtskaya (დიანა ღურწკაია), piazzandosi all’undicesimo posto sempre in finale col brano “Peace will come” (მშვიდობა მოვა).

A seguito delle tensioni con la Russia per la Seconda guerra in Ossezia del Sud la Georgia aveva inizialmente annunciato di non volere partecipare all’edizione 2009 dell’ESC: «pur rispettando il fatto che la gara non ha una connotazione politica, crediamo che la Russia non dovrebbe essere autorizzata a ospitare la manifestazione e che non possa garantire la sicurezza dei nostri rappresentanti». A seguito della vittoria nel Junior Eurovision Song Contest del 2008, ricevendo tra l’altro il punteggio massimo dalla Russia, la Georgia fu incoraggiata a partecipare di nuovo nel 2009.

Il 18 febbraio 2009 fu così selezionata in una finale nazionale la canzone partecipante: “We Don’t Wanna Put In” cantata da Stefane & 3G (სტეფანე და 3G). La canzone diede adito a polemiche per i suoi contenuti politici, contenendo riferimenti al primo ministro russo Vladimir Putin, che la Georgia ha negato. L’EBU-UER ha analizzato squalificato la canzone in quanto il regolamento della manifestazione vieta contenuti politici nei testi delle canzoni; e ha dato la possibilità alla Georgia di riscrivere il testo o di selezionare un’altra canzone. L’11 marzo 2009 la Georgia ha invece ufficializzato il suo ritiro dalla manifestazione, portando così il totale delle nazioni a 42.

Dopo questa polemica, la Georgia torna poi regolarmente in gara, conquistando altre quattro finali con Sopho Nizharadze (სოფო ნიჟარაძე) nel 2010, gli Eldrine nel 2011, con Sopho Gelovani & Nodiko Tatishvili (სოფო გელოვანი და ნოდიკო ტატიშვილი / წარმოდგენილები, როგორც „Nodi Tatishvili and Sophie Gelovani“) nel 2013 e con Nina Sublati / ნინა სუბლატი nel 2015. Nel 2012, per la prima volta nella sua storia, il Paese non accede alla finale con il cantante Anri Jokhadze (ანრი ჯოხაძე).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...