Sanremo 2017: Stefano Picchi presenta un brano su un testo di Papa Francesco


13754363_1202580993120733_7260566896058621124_n-660x350

Continuano a susseguirsi le indiscrezioni sul cast di cantanti della prossima, la 67esima, edizione del Festival di Sanremo.

Fra i Big, potrebbe esserci anche Stefano Picchi. Cantautore quarantaduenne toscano, ha già partecipato al Festival di Sanremo nel 2004, il Sanremo senza case discografiche di Simona Ventura, con il brano “Generale Kamikaze”. Un cantautore sempre attento all’attualità: il brano sanremese era dedicato, appunto, ai kamikaze (allora parecchio chiacchierati nei telegiornali), mentre pochi anni fa ha pubblicato la canzone “Marco piega a mille all’ora” sulla storia di Marco Simoncelli.

stefano-picchi

Non è un caso, dunque, che questa volta Picchi abbia presentato alla commissione musicale del Festival un brano che si basa sui testi di Papa Francesco. Il cantautore, infatti, ha scritto una lettera al Pontefice nel 2013 per sottoporgli l’idea e ha ottenuto un via libera dal Vaticano. Il brano si chiama “Ama e dimentica” e viene definito una sorta di  preghiera pop scritta musicando i testi già esistenti di Bergoglio.

“Sono felice e onorato di aver potuto musicare un testo così profondo che esprime un messaggio di pace e aggregazione”, ha detto Picchi.

La sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo andrà in onda su Rai 1, in diretta dal Teatro Ariston, dal 7 all’11 febbraio 2017.

Come nelle precedenti edizioni della kermesse, gli artisti partecipanti saranno suddivisi in due sezioni, Campioni e Nuove proposte.

Le 8 Nuove Proposte ed i 20 Big del Festival di Sanremo 2017 saranno annunciati, durante ‘Sarà Sanremo’, lunedì 12 dicembre (e non più sabato 10 dicembre) su Rai 1.

Venerdì 11 e sabato 12 novembre 2016 saranno due giornate cruciali per Area Sanremo – edizione 2016, il concorso che porta i giovani al Festival della canzone italiana.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...