Sanremo 2017: Marco Carta e Francesco Gabbani in gara?


gabbani-carta

A poco meno di tre settimane dall’annuncio dei venti Campioni che prenderanno parte al Festival di Sanremo 2017 la corsa al totobig non si placa, vi sono al momento pochissime certezze ma molte indiscrezioni su quelli che potrebbero essere gli artisti in gara o quanto meno quelli che hanno presentato un loro brano alla commissione o quelli che invece hanno apertamente dichiarato di non voler partecipare in gara in questa edizione.

Tutti i dubbi verranno dissipati il prossimo 12 dicembre quando in prima serata, sempre su Rai 1, durante il programma Sarà Sanremo giovani verranno annunciati i nomi delle 8 Nuove Proposte (6 delle quali saranno selezionate proprio quella sera tra 12 concorrenti) e dei 20 Big in gara.

Stando alle ultime indiscrezioni secondo il sito digitale Blogo, una certezza dovrebbe essere quella di Francesco Gabbani, vincitore lo scorso anno della categoria Giovani del Festival di Sanremo con il brano “Amen” dovrebbe avere un posto di diritto tra i Big, considerando anche il discreto successo ottenuto in questo anno: ha scritto un brano “Il bambino col fucile” per ‘Le Migliori’ di Mina e Celentano e ha firmato la colonna sonora del film di Natale Poveri ma Ricchi. Altro nome che potrebbe figurare tra i Big è quello di Ermal Meta, anche lui in gara tra i giovani lo scorso anno, ha vissuto un anno da protagonista sopratutto come autore per altri artisti italiani, ha recentemente dichiarato di avere pronto il suo prossimo album e che tornare al Festival gli farebbe molto piacere.

Un’altro che al momento sembra tra i più papabili ad entrare in gara è Marco Carta in quota Warner. Il cantante sardo, dopo la vittoria al talent show Amici di Maria De Filippi nel 2008 e ha già partecipato (e vinto) Sanremo nel 2009, sembra proprio che voglia riprovarci: “Per me è stato fondamentale. Cinque giorni che valgono una vita”, ha detto recentemente. Inoltre, gli indizi sarebbero da intravedere sulla sua pagina facebook, dove qualche sera fa il cantante ha dato la buonanotte ai suoi fans scrivendo una frase tratta proprio da “La forza mia”, la canzone con la quale si aggiudicò la vittoria sanremese. Inoltre, Marco Carta è reduce da un album ‘Come il mondo’, pubblicato a giugno 2016 che forse non ha avuto il successo sperato. 

Le indiscrezioni sui probabili Big in gara al momento restano le stesse e circolano intorno a Francesco Sárcina, reduce dall’esperienza Rai di Pechino Express; Giusy Ferreri è invece stata rincorsa da Carlo Conti lo scorso anno, ma in quel momento si stava godendo il successo del suo ultimo album Hits per cui ha declinato l’invito rimandando il tutto a quando avrà pronto il suo album di inediti, l’album adesso è pronto per cui quest’anno molto probabilmente la vedremo in gara; anche Chiara Galiazzo, dovrebbe avere un’ennesima possibilità di partecipare al Festival per cercare di spingere una carriera che stenta a decollare; Syria, che in effetti è da un pò che non si fa sentire; Clementino; Nesli con Alice Paba; Anna Tatangelo (in duetto con Gigi d’Alessio), nome spesso ricorrente; Michele Zarrillo e Fiorella Mannoia, che nonostante abbia recentemente pubblicato un nuovo album di inediti ‘Combattente’, proprio durante la conferenza stampa di presentazione dello stesso alla domanda diretta di un giornalista non ha risposto con un no. Ha partecipato al Festival quattro volte, manca dal 1988. Anche i Baustelle potrebbero approdare in gara, i lavori del loro ultimo album sembra stiano prolungarsi o magari l’album è pronto e si sta solo attendendo di sapere se saranno o no ammessi alla gara.

Vedremo poi, una volta annunciati i nomi ufficiali se questi rumor avranno delle fondamenta solide, a differenza dell’indiscrezione uscita qualche giorno fa che parlava di una possibile conduzione a tre per il prossimo Festival di Sanremo: Carlo Conti infatti avrebbe portato con sé sul palco dell’Ariston i suoi due colleghi e amici fraterni Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello. Lo stesso Carlo si è impegnato a smentire senza ombra di dubbio, precisando quanto in realtà la scelta di chi lo affiancherà sul palco sia al momento un problema secondario, volendo prestare al momento attenzione solo ai giovani che si contenderanno l’accesso a #SG Sanremo Giovani nella serata del 12 dicembre su Rai Uno e ai Big che prenderanno parte alla kermesse.

E mentre c’è chi spera di poter approdare a Sanremo 2017 come Elodie, seconda classificata all’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi 2016, che in una recente intervista a Verissimo ha affermato come l’Ariston sarebbe per lei “un sogno che si avvera”, nemmeno Gerardina Trovato, uscita da una brutta depressione che l’ha tenuta per anni fuori dalla scena musicale e tornata la scorsa estate ha più volte espresso il desiderio di essere presente in gara, per lei sarebbe fondamentale per riconquistare l’affetto del grande pubblico dopo tanti anni di assenza. Mentre per Alessio Bernabei, ricoperto da una pioggia di polemiche lo scorso anno per alcune affermazioni fuori luogo su Tiziano Ferro e perché il suo, “Noi siamo infinito”, ricordava troppo da vicino una hit di Ariana Grande, “se ne può parlare”. La sua carriera da solista non sta certo brillando di luce propria come nemmeno quella della sua ex band, i Dear Jack, anche loro nati ad Amici di Maria De Filippi l’anno prima dei Kolors. Lodovica Comello, Conti, mesi fa le avrebbe chiesto un brano ma lei si sarebbe detta pronta a partecipare solo con la canzone giusta. I The Kolors potrebbero tentare il colpaccio con un brano (necessariamente) in italiano. Deborah Iurato, che debutterebbe in solitudine dopo il terzo posto del 2016 con Giovanni Caccamo, Bianca Atzei potrebbe ritornare in gara a due anni dal suo esordio, dopo la partecipazione in gara a Tale e Quale Show condotto proprio da Carlo Conti. Marco Masini e Fabrizio Moro stanno lavorando ai loro nuovi album, un salto sul palco dell’Ariston non potrebbe che far del bene per entrambi.

Altra categoria di possibili concorrenti è quella degli artisti che hanno pubblicato un album durante l’ultima fase dell’anno non ottendendo grossi riscontri di vendite. Per loro la vetrina del Festival di Sanremo sarebbe un ottima opportunità per rilanciare l’album con la ormai diffusissima pratica della Sanremo Edition. Tra loro potremmo trovare Loredana Errore, divenuta famosa nel 2010 grazie alla partecipazione alla nona edizione di Amici di Maria De Filippi in cui si è classificata seconda, è sicura di mandare un brano al Festival; Fausto Leali; Raphael Gualazzi, che ha comunque ottenuto largo consenso con il suo singolo “L’estate di John Wayne”; i The Giornalisti, la band attualmente presente in alta rotazione radiofonica con il brano “Completamente” e Giò Sada, che dopo la vittoria della scorsa edizione di X factor si è preso tutto il tempo necessario prima di pubblicare il suo album ‘Volando al contrario’, uscito lo scorso settembre è passato praticamente inosservato.

Ma c’è anche chi di Sanremo 2017 non ne vuole proprio sapere, ad esempio Valerio Scanu, in gara all’ultima edizione della kermesse con “Finalmente Piove” e vincitore del Festival nel 2010 con la canzone “Per tutte le volte che” scritta da Pierdavide Carone, si trincera dietro un laconico “io ho già dato”. 

Esclusa, invece, la partecipazione del vincitore di X Factor 10. La finale del talent di SkyUno andrà in onda giovedì 15 dicembre dal Forum di Assago, i Big saranno svelati da Carlo Conti cinque giorni prima in diretta su Rai 1.

Vediamo di fare il punto della situazione in attesa di conoscere la lista dei cantanti in gara.

Ecco chi ci spera: Al Bano, Alessandra Amoroso, Alessio Bernabei, Alice Paba, Briga, Dirotta su Cuba, Elodie, Ermal Meta, Fausto Leali, Gerardina Trovato, Anna Tatangelo con Gigi d’Alessio, Jalisse, Loredana Errore, Baustelle, Pierdavide Carone, Raphael Gualazzi, Marco Masini, Fabrizio Moro, Stefano Picchi, Giò Sada, TheGiornalisti, L’Aura, Nathalie, Paolo Vallesi, Edoardo Bennato, Sergio Cammariere, Antonino, Antonio Maggio, 

Ecco chi non ci sarà: Annalisa Scarrone, Benji & Fede, Fred de Palma, Giovanni Caccamo, Giorgia, Malika Ayane, Nina Zilli, Nek, Noemi, Tiromancino, Urban Strangers, Valerio Scanu, …

Queste sono solo ipotesi, notizie che circolano senza alcuna conferma ufficiale, dobbiamo solo attendere fino al 12 dicembre per scoprire se queste ipotesi sono fondate.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...