ESC 2017 – Spagna: Ecco i 30 selezionati dell’#Eurocasting


OE 2017.jpg

L’emittente pubblica spagnola TVE ha rilasciato durante la mattina di oggi i nomi dei 30 interpreti dell’#Eurocasting, fase wildcard di Objetivo Eurovisión 2017, che si sfideranno per prendere l’unico posto disponibile nella Finale Nazionale del Paese, Spain Calling: Objetivo Eurovisión 2017, che si terrà nel mese di febbraio 2017 su La 1.

Per il secondo anno di seguito TVE userà una selezione nazionale televisiva, Spain Calling: Eurovisión 2017, per scegliere il loro brano/interprete partecipante a Kyiv 2017.

Un totale di 392 canzoni sono state pervenute per partecipare all’#Eurocasting, prima fase della selezione nazionale. Di seguito una giuria composta da esperti musicali (produttori, industria musicale, musicisti, giornalisti, ecc) ha ridotto il numero a 30 canzoni.

I brani/interpreti selezionati per ottenere un posto nella Finale nazionale sono stati resi noti nel corso della mattinata di oggi giovedì 1 dicembre sul sito della www.RTVE.es/eurovision.

L’elenco completo è stato annunciato in diretta dalle ore 09:00 CET (ogni sei minuti uno ad uno) fino alle ore 12:30 CET durante il programma Spain Calling #EuroCasting30 sul sito della RTVE. L’ospite della puntata è stata Barei, rappresentante del paese a Stoccolma.

Da domani 2 dicembre alle ore 12:00 CET fino al 12 diciembre alle ore 12:00 CET il pubblico potrà votare per il loro brano/interprete preferito tra i 30 selezionati. I dieci più votati saranno valutati ancora di nuovo da una giuria di esperti, che ridurrà il numero a 3 brani/interpreti, che si qualificheranno per partecipare allo show live (simile a un concerto) trasmesso in streaming on-line nel mese di gennaio (verso il 12 gennaio 2017, data ancora da confermare), dove il pubbico selezionerà un brano/interprete Wildcard per partecipare alla Finale che si terrà nel mese di febbraio. Il pubblico avrà 15 minuti per scegliere l’artista.

L’artista vincitore e la sua canzone dell’#Eurocasting diventerà il primo finalista (wildcard) della selezione nazionale, mentre i restanti candidati (presumibilmente 5 artisti) saranno scelti internamente da RTVE insieme ad una giuria composta da esperti musicali. L’elenco dei 5 artisti che prenderanno parte allo show finale dell0 Spain Calling: Objetivo Eurovisión 2017 sarà rilasciato il 15 gennaio 2017.

Circolano in proposito i nomi di quelli che dovrebbero essere gli altri quattro artisti selezionati internamente dall’ente pubblica spagnola finalisti, tutti non esattamente di primo piano della scena musicale spagnola: Mirela, già vista tre volte alle selezioni nazionali per l’Eurovision Song Contest (2007, 2008, 2009) ed ex La Voz; Mario Jefferson, già partecipante ad Operación Triunfo, con un un album all’attivo e pochi riscontri di vendita; Paula Rojo, già partecipante alla prima edizione di La Voz e Rafa Blas, vincitore di La Voz nel 2012. Ancora non confermati ufficialmente.

Il vincitore di Objetivo Eurovisión 2017 e rappresentante della Spagna a Kyiv sarà scelto durante la finale nazionale che si svolgerà nel mese di febbraio con cinque artisti: tra il sabato 11 gennaio e il lunedì  13 febbraio 2017, tramite la decisione congiunta del voto del pubblico e il voto della giuria di esperti, il cui voto conterà per il 50 per cento, per ognuno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gli artisti e le canzoni le trovate qui, dove potete anche votarli, a partire da domani:

Eurovisión 2017 - Romy Low canta "In Love"

Romy Low “In love” (Romy Low (Vanessa Mesa Ortega) y Xasqui Ten (Francesc Ten Martínez))

corte radio

Carmel “Waiting for a better end” (Carmen Senra y Roel García Serrano)

Eurovisión 2017 - Nito canta "Luna"

Nito Solsona “Luna” (Nito Música y Chus Santana)

Ivet Vidal “Do you want me” (Ivet Vidal, Melissa )

Eurovisión 2017 - Detergente líquido canta "131 bpm"

Detergente Líquido (Nuria Mera, Ernesto Rodríguez, Félix García, Francisco Muñoz y Alberto Rodway) “131 bpm” (Alberto Rodway Chamorro)

Eurovisión 2017 - E-Twins canta "Chica del vestido rojo"

E-Twins (Víctor y David Espinosa) “Chica del vestido rojo” (David Espinosa García y Víctor Espinosa García)

Wildback (Pol Sancho, Edu Brun y Eudald Reixach) “Noches de verano” (Wildback: Pol Sancho, Edu Brun y Eudald Reixach)

Iranzo Iranzinix canta "Bye te digo"

Iranzo Iranzinix “Bye te digo” (Iranzo Iranzinix)

Eurovisión 2017 - Paradise Phantoms canta "Madrifornia"

Paradise Phantoms (Marcos Miranda, Iván Redondo y Chete Suárez) “Madrifornia” (Marcos Miranda)

Ander & Rossi cantan "Ahora soy yo"

Ander y Rossi (Anderson Jóse Peña Suárez y Rosendo Sánchez Martínez) “Ahora soy yo” (Anderson Peña Suárez y Rosendo Sánchez Martínez)

Eurovisión 2017 - Alicia Nurho Band canta "Under the light"

Alicia Nurho Band (Alicia Nurho, ) “Under the light” (Alicia García Garcés (Alicia Nurho))

Ektor Pan “Perfect storm” (Hèctor Panedas y Florin Boncutiu)

Gio “Vuelve a mí” (Sergio Bermejo Romero)

Íñigo “Hoy es por mí” (Íñigo Etayo y Tomás Virgós)

Rebeca Moss “Volveré por ti” (Rebeca Moss y Luis Rodríguez)

Nieves Hidalgo “Esclava” (Rafael Artesero)

Milena “Momento” (Milena Brody)

Stvrkid feat.Silence of the Wolves (José Francisco y Ángela) “Sparkling lights” (Jose Coll, Ángela Carpio y Julio Marqués Emès)

Eurovisión 2017 - Brequette canta "No enemy"

Brequette (Brequette Cassie) “No enemy” (Brequette Shana Cassie, Bárbara Reyzabal González-Aller (Barei) y Rubén Villanueva Marañón)

Javián canta "No somos héroes"

Javián “No somos héroes” (Javián, José Abraham y Juanma Leal )

Javi Soleil “Alas mojadas” (Javi Soleil y Juan Guevara)

Eurovisión 2017 - Padre Damián canta "Thousand Suns"

Padre Damián (Damián María Montes) “Thousand suns” (Andreas Ohrn y Sebastian Thoth (Rodrigo Domínguez PeerMusicSP))

Shannel “Bailando” (David Villas)

Pedro Elipe “Del dolor” (Pedro Elipe)

Fruela “Live it up” (Ander Pérez, Javi Reina, Alberto Rousseau, Jeremy Warder y Fruela Fuente)

Nicky Triphook canta "Daddy's Little Girl"

Nicky Triphook “Daddy’s little girl” (Enrique ‘Nicky’ González Triphook)

Jon Josdi “Donde estabas tú” (Jon Josdi)

LeKlein canta "Ouch!!"

Leklein (Vanessa) “Ouch!!” (David Ascanio, Vanesa Cortés, Albert Neve, Abel Ramos)

 Eurovisión 2017 - Dani J canta "Sin ti"

Dani J “Sin ti”  (D. Retamosa y D. Carmona)

Lem Baquero “Hard to love you” (Jake Boncuitiu)

Tra i nomi dell’#Eurocastin30 spiccano alcuni nomi noti al pubblico dell’ESC come quello di Brequette Cassie, che arrivò seconda (in realtà prima a pari punti, sconfitta dal voto del pubblico) alla selezione nel 2014 ‘Mira quién va a Eurovisión‘ con “Más (Run)”, questa volta si presenta con un brano composto insieme a Barei, Bárbara Reyzabal González-Aller (ESC 2016) e Rubén Villanueva Marañón; Padre Damián, in gara a La Voz nel 2015, trentenne sacerdote misionario e nipote della cantaora (cantante) flamenca Elisa ‘La del Horno’; Javi Soleil, ex componente dei D’Nash, che rappresentarono la Spagna all’Eurovision Song Contest nel 2007 con “I love you mi vida” ed ex La Voz; Nicky Triphook, primo spagnolo alle selezioni di X Factor UK ed ex La Voz; Dani J, cantante di bachata (genere musicale latino-americano originario della Repubblica Dominicana che ha dato origine al relativo ballo di coppia) lanciato dalle migliaia di visualizzazioni su youtube; LeKlein, reduce da una hit che ha spopolato questa estate nelle discoteche di Ibiza e vincitrice nel 2012 del premio Artista Revelación de Los 40 Principales; Fruela Fuente, anche lui reduce da X Factor UK, attore econduttore nell’emittente monopolitana Canale 7 (Italia); Javián dalla prima edizione di Operación Triunfo (OT) ed ex Fórmula Abierta e El Regreso de la Década; Gio, finalista del Talent El número 1 su Antena 3; le ex del Talent Show La Voz Rebeca Moss, Ivet Vidal e Nieves Hidalgo; Milena, già corista eurovisiva di El sueño de Morfeo e Barei; Nito, ballarino di Lucía Pérez nell’Eurovision Song Contest nel 2011; Ektor Pan, partecipante alla selezione nazionale della svizzera nel 2016 con “Love in Return”; per il resto non presenta nomi di spicco, artisti scononosciuti o quasi o comunque artisti della scena indie.

La Spagna  è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Stoccolma, da Barei (Bárbara Reyzábal González-Aller) e il brano “Say Yay!” (Di’ Hurrah!), scelti attraverso la selezione nazionale: Objetivo Eurovisión.  È la prima canzone spagnola all’Eurovision ad essere cantata interamente in lingua inglese. Questo fatto ha suscitato delle critiche da parte di José María Merino della Real Academia Española, che ha definito “impresentabile, insensato e stupido” per la Spagna mandare all’Eurovision una canzone il cui testo non contiene una singola parola in spagnolo. Barei si è esibita diciannovesima su 26 partecipanti, cclassificandosi ventesima.

Dal 1961, la Spagna ha partecipato ininterrottamente all’Eurovision Song Contest (56 finali), vincendo due volte (nel 1968 con il brano “La, la, la” di Massiel e nel 1969 con Salomé e il suo brano “Vivo cantando” (I Live Singing) che dovette condividere il premio con altre tre cantanti Lulù che rappresentava il Regno Unito,Frida Boccara per la Francia e Lenny Kuhr che rappresentavano i Paesi Bassi. Le quattro canzoni avevano raggiunto lo stesso punteggio ma il regolamento non prevedeva questa ipotesi quindi la vittoria venne assegnata ex aequo. In seguito per evitare questo inconveniente fu modificato il regolamento in modo tale da avere sempre un unico vincitore). Si è classificata per quattro volte all’ultimo posto (nel 1962, 1965 e nel 1983 con Nul points / zero punti e nel 1999).

Negli anni settanta le canzoni proposte hanno ottenuto ottimi piazzamenti ma in seguito non sono mai entrate tra le prime 10 posizioni.

La Spagna fa parte dei Big Five (assieme a Francia, Germania, Regno Unito e Italia) dal 1999 e per questo motivo accede di diritto alla serata finale, indipendentemente dai risultati dell’anno precedente. Nel 2012 e nel 2014 è tornata rispettivamente tra i primi dieci con Pastora Soler con la canzone “Quèdate conmigo” (Stay with me) che si è posizionata al decimo posto nella classifica finale e Ruth Lorenzo che con il brano “Dancing in the Rain” (Bailando bajo la lluvia) arriva anche al 10º posto nella classifica finale.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...