ESC 2017 – Germania: Ecco i 33 candidati dell’Unser Song 2017


unser-song-2017

L’emittente pubblica tedesca ARD/NDR ha rivelato qualche minuto fa i 33 artisti che sono ancora in gara nella selezione nazionale del paese, l’Eurovision Song Contest – Unser Song 2017, per la scelta del cantante e della canzone che rappresenteranno la Germania alla 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terrà per la seconda volta in Ucraina, presso l’IEC – Kiev International Exhibition Centre (МВЦ – Міжнародний Виставковий Центр Київ) di Kiev ‬ il 9, 11 e 13 maggio 2017. 

Questo fine settimana si è tenuto nella città di Colonia le audizioni dell’Unser Song 2017 (Speed-Dating) dove sono stati scelti i 33 artisti (ben 2500 aspiranti cantanti hanno partecipato alle audizioni, sia online che live, organizzate ad Amburgo e Colonia) ancora in gara per prendere i cinque posti disponibili per la finale dell’Eurovision Song Contest – Unser Song 2017. Ancora una volta un giovane debuttante rappresenterà la Germania all’Eurovision Song Contest. 

“Non ci aspettavamo di essere spazzato via in questo modo,” dice il capo delegazione Carola Conze circa la qualità dei candidati. La giuria mette in chiaro sui 33 candidati che non è solo la voce quello che conta, ma anche la personalità dei candidati gioca in ruolo importante nella selezione.

Dopo le audizioni dal vivo, dove un Comitato di esperti musicali composta da rappresentanti delle emittenti tedesche NDR e la ARD, della società di produzione Raab TV, così come il direttore musicale Wolfgang Dalheimer ed altri esperti di musica hanno selezionato i 33 migliori interpreti delle proposte pervenute che avanzeranno alla seconda fase della selezione nazionale.

Di questi, solo cinque passeranno alla fase Finale, dove presenteranno la loro canzone inedita e saranno sottoposti al giudizio della giuria di esperti composta da tre membri che comenteranno l’esibizioni di ogni artista, ma il risultato sarà al 100% nelle mani del televoto. Inoltre il Comitato di esperti musicali sarà coinvolto anche nel decidere quale canzone sarà eseguita dai cinque finalisti nello show dal vivo giovedì 9 febbraio 2017. I nomi saranno comunicati prossimamente.

juroren

L’invito a partecipare dei giudici Lena Meyer-Landrut, Tim Bendzko e Florian Silbereisen alla selezione nazionale del paese ha avuto un grande impatto: Sul sito www.unserSong2017.de circa 2000 iscritti hanno presentato 2493 video. Inoltre, ci sono stati numerosi cantanti (più di 90 artisti), che si sono presentati anche alle due audizioni tenutosi a Colonia e ad Amburgo lo scorso 5 e 12 novembre rispetttivamente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco di seguito i 33 artisti candidati che parteciperanno all’Eurovision Song Contest – Unser Song 2017 (in ordine alfabetico. È possibile controllare i profili di ogni artista rimasti in gara qui):

Alex Scuderi (Alessandro Scuderi)
Anja Licht (Anja Mann)
Beccy (Rebecca Zabler)
COOPA (Charlene Stanienda)
Levina (Isabella Levina Lueen)
Nathan Trent (Nathanaele Koll)
Nila (Fanny Sophia Carabias Martin)
Sadi (Wihelm Richter)
Susanna Okonowski (Scarlett Susanna Okonowski)

Un cast giovane con diversi alcuni nomi noti come quello di Elvira Michieva (Elli Mishiyeva) che ha partecipato al Talent Show Popstars (quinta edizione), ha formato parte della girl band Bisou e ha partecipato nella selezione nazionale dell’Azerbaigian nel 2010 con il brano Up, Up”; Felicia Lu Kürbiß ha partecipato al Talent Show Rising Star nel 2014; Kai Schernbeck, Patrice Gerlach e Sina Rösener hanno partecipato a The Voice of Germany (Die Stimme Deutschlands) e venendo eliminate alle blind audition.

La Germania è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Stoccolma, dalla cantante Jamie-Lee Kriewitz e il suo brano “Ghost” (Fantasma), scelti attraverso la selezione nazionale tedesca per l’Eurovision Song Contest 2016, Unser Lied für Stockholm 2016.

Il brano è stato scritto da Thomas Burchia, Anna Leyne e Conrad Hensel ed è stato usato come inedito per la finale della quinta stagione di The Voice of Germany del 17 dicembre 2015, che Jamie-Lee ha vinto. Il singolo anticipa l’album di debutto di Jamie-Lee Kriewitz, Berlin, uscito il 29 aprile 2016.All’Eurovision Jamie-Lee ha cantato per decima su 26 partecipanti. La sera della Finale la canzone si è classificata al ventiseiesimo posto, quindi ultima tra quelle in gara, con soli undici punti; è la seconda edizione consecutiva in cui la Germania si classifica all’ultimo posto all’Eurovision Song Contest. Jamie-Lee ha ricevuto un solo punto dal voto della giuria (dalla Georgia) e 10 dal televoto (8 dalla Svizzera e 2 dall’Austria), nel quale si è piazzata ventitreesima su 26 partecipanti.

Il Paese detiene il record di partecipazioni alla manifestazione (58), essendo stata presente a tutte le edizioni dell’Eurovision Song Contest tranne quella del 1996. Quell’anno l’EBU-UER decise di effettuare una preselezione delle canzoni candidate, e la Germania fu una delle sette nazioni escluse dalla partecipazione.

Malgrado l’alto numero di partecipazioni, fino al 2009 la Germania aveva vinto l’ESC una sola volta, nel 1982 con Nicole e il suo brano “Ein Bisschen Frieden”. Nelle edizioni degli ultimi anni la Germania ha avuto pessimi risultati, in particolare nel 2005 quando si classificò all’ultimo posto con 4 punti (peggiore risultato di sempre, ma nel 1964 e 1965 non ricevette punti). Nel 2010 il paese si riscatta e vince con la canzone “Satellite” di Lena Meyer-Landrut, ospitandolo l’anno successivo a Düsseldorf, e anche le due successive edizioni riservano piazzamenti tra i dieci.

Nel 2015, c’è un colpo di scena: Andreas Kummert, appena proclamato vincitore della finale nazionale, dichiara di non essere in grado di sostenere tale ruolo e vi rinuncia, lasciando spazio ad Ann Sophie che finisce ultima senza conquistare nemmeno un punto (peggiore risultato di sempre, ma  nel 1964 e 1965 non ricevette punti). Ancora nel 2016 si è classificata ultima.

Il paese fa parte dei Big Five (assieme a Spagna, Francia, Regno Unito e Italia), ovvero le nazioni che, indipendentemente dai risultati degli anni precedenti, accedono sempre di diritto alla serata finale della manifestazione. Questo è dovuto al loro maggiore contributo finanziario alle attività dell’EBU-UER.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...