Sanremo 2017: Tiziano Ferro e Giorgia ospiti; Chiara Ferragni e Miriam Leone vallette a Sanremo 2017?


giorgia-tiziano-ferro.jpg

Continua il toto-nomi ospiti e vallette di Sanremo 2017. Il direttore artistico e conduttore della kermesse Carlo Conti ha confermato che sia Tiziano Ferro che Giorgia sono tra i suoi desiderata per il prossimo Festival, mentre Chiara Ferragni e Miriam Leone potrebbero essere le vallette o co-conduttrici della prossima edizione.

Intervistato da Radio Italia all’indomani dell’annuncio dei 22 Campioni e le 8 Nuove Proposte di Sanremo 2017 in diretta su Rai1, Conti ha confermato che sta lavorando proprio in questi giorni alla definizione del cast artistico e della rosa di guest star da proporre al pubblico della sessantasettesima edizione, che sarà in onda da martedì 7 a sabato 11 febbraio 2017 su Rai1.

chiara-ferragni-e-miriam-leone.jpg

Interrogato sulle ipotesi dell’ex Miss Italia catanese Miriam Leone e la fashion blogger cremonese Chiara Ferragni come vallette o co-conduttrici, Conti ha glissato, definendoli nomi affascinanti ma non ancora ufficiali: “In realtà ancora non c’è niente di deciso (…) Prima ho scelto le canzoni, ora pensiamo al prodotto esecutivo”.

Miriam Leone ha raggiunto la popolarità nel 2008 quando ha vinto la 69ª edizione del concorso di bellezza nazionale Miss Italia, mentre Chiara Ferragni, classe 1987, ha più di sette milioni di followers su Instagram, un blog visitatissimo (The Blonde Salad) e muove ogni anno milioni di euro con le sue varie attività di promozione e sponsorizzazione di numerosi marchi della moda. 

Miriam Leone ha 31 anni e ha raggiunto la popolarità nel 2008 quando ha vinto la 69ª edizione del concorso di bellezza nazionale Miss Italia; da allora la sua carriera è stata tutta un crescendo di successi. Nasce a Catania e decide di intraprendere un percorso di studi Umanistici iscrivendosi dapprima al Liceo Classico e subito dopo alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Catania. In lei è però forte la passione per la recitazione, per questo inizia a frequentare in contemporanea agli studi, dei corsi per diventare attrice, non a caso un’altra fascia che le è stata attribuita durante Miss Italia è quella di Miss Cinema.

Il pubblico ricorderà certamente Miriam Leone per le sue recenti partecipazioni a fiction di produzione Rai, come ‘I Medici’ e al film di Pif ‘In Guerra Per Amore’. Momentaneamente è sul set di ‘1993’, il sequel della serie di Sky sugli anni di Tangentopoli. Una bellezza mediterranea che certamente contribuirà a diffondere lo stereotipo del fascino della donna italiana in mondovisione.

Chiara Ferragni, nota al pubblico dei teenager per essere l’attuale fidanzata del rapper Fedez. Chiara Ferragni ha 29 anni ed è originaria di Cremona; momentaneamente si piazza prima sulla piattaforma Instagram Italia con 7,3 milioni di follower. La ragazza ha sin da piccola avuto la passione per la moda, tanto che oggi si ritrova alle spalle una carriera come testimonial e una linea di scarpe che porta il suo nome. Ha posato per riviste di spicco come Vanity Fair e ha fondato un suo blog di moda con cui ha iniziato la carriera e che tiene in costante aggiornamento chiamato The Blonde Salad. La scelta della giovane fashion blogger come valletta è stata sicuramente azzeccata, visto e considerato che potrebbe portare a Sanremo un ampliamento del suo target di pubblico essendo conosciuta agli adolescenti ed essendo famosa a livello internazionale.

Ospite di Fiorello all’Edicola Fiore, Carlo Conti aveva confermato i nomi delle due vallette che lo avrebbe accompagnato durante il festival canoro più famoso d’Italia, facendo impazzire il web, ma era solo una boutade e nulla più.

Su fronte delle guest star, Conti ha confermato che vorrebbe Tiziano Ferro e Giorgia ospiti a Sanremo 2017, aggiungendo che la promozione dei loro nuovi lavori – rispettivamente ‘Il mestiere della vita’ e ‘Oronero’ – potrebbe essere il viatico per un accordo: “Sono dei grandissimi nomi, usciti da poco con i loro album, e sarebbe una meravigliosa promozione. Speriamo di averli. Ricordo che il primo Super Ospite del mio primo Sanremo era stato proprio Tiziano, che fece una performance meravigliosa.”

Ovviamente non mancheranno ospiti internazionali. Carlo Conti vuole replicare la formula già utilizzata degli anni precedenti, ovvero accaparrarsi qualche mostro sacro della scena internazionale e portare dei nuovi talenti popolari nelle classifiche digitali sul palco dell’Ariston: “Cercheremo di fare qualche colpo con classici come Elton John e con nomi del momento come Rag ‘n’ Bone Man, diventato famoso con il pezzo ‘Human’.”

Saranno veramente i due ospiti e le due vallette prescelte del Festival di Sanremo 2017?  Per saperlo, dobbiamo attendere ancora qualche tempo, fino all’annuncio ufficiale che sarà dato da Carlo Conti nelle prossime settimane, certamente con largo anticipo rispetto alla data di messa in onda del Festival di Sanremo 2017, fissata dal 7 all’11 febbraio prossimi.

RAI1 - IN VENDITA I BIGLIETTI PER IL 67° FESTIVAL DI SANREMO.jpg

Annunciati i 22 Campioni e le 8 Nuove Proposte, Sanremo 2017 si può dire ufficialmente partito. In attesa delle cinque serate del Festival, che si terrà dal 7 all’11 febbraio, si inizia a pensare ai biglietti e ai probabili vincitori.

Si aprono martedì 10 gennaio 2017, meno di un mese prima del debutto, le prevendite per gli abbonamenti alle 5 serate e i singoli biglietti nominativi delle cinque serate. Prezzi invariati per gli abbonamenti rispetto al 2016: i costi, decisi d’intesa col Comune di Sanremo, vedono l’abbonamento in galleria a 672,00 € (per il settimo anno consecutivo) e quello in Platea a 1.290,00 €. I biglietti singoli di Platea per le prime 4 serate avranno un costo di 180,00 € che sale a 660,00 € per l’ultima serata; i biglietti singoli della Galleria costeranno per le prime quattro serate 100,00 €, mentre per a finale costeranno 320,00 €, esattamente come lo scorso anno.

I biglietti per le singole serate e gli abbonamenti, tutti rigorosamente nominativi, dovranno essere prenotati esclusivamente attraverso un form online disponibile all’indirizzo sanremo2017.aristonsanremo.com dal 10 gennaio; essendo nominali, con tanto di stampa di dati anagrafici dell’acquirente (nome, cognome e data di nascita), il biglietto non sarà cedibile e sarà controllato all’ingresso dell’Ariston insieme al documento d’identità. Per informazioni si può contattare il numero 0184-591008 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00.

Mentre il pubblico pensa a prenotare posti all’Ariston, i bookmakers e gli scommettitori indicano i primi Campioni favoriti alla vittoria. Stando alle prime rilevazioni di SNAI, i principali favoriti alla vittoria di Sanremo 2017 tra i Campioni sono i cantanti ex talent. La prima favorita è Elodie, vincitrice di Amici 15, che vede tra gli autori del suo brano, “Tutta colpa mia”, anche Emma Marrone, firma da non trascurare: la sua vittoria è data a 6. A contendere la palma della favorita a Elodie c’è però Fiorella Mannoia, a 7,00.

Segue Sergio Sylvestre (il vincitore in carica di Amici), dato a 8,00. Alle sue spalle Michele Bravi, vincitore di X Factor 2013, quotato a 9. Pur venendo da Amici non ha molte chance di vittoria, invece, Alessio Bernabei che alla sua terza volta consecutiva all’Ariston si ferma a 35.

Tra le ‘glorie’ ha più chance Marco Masini (11,00) di Gigi D’Alessio (15), Zarrillo e Ron (entrambi a 16) e di Al Bano, che si ferma a 28: probabilmente il suo recente infarto non convince gli scommettitori. Vedremo più in là. Praticamente un miracolo viene considerata la vittoria di Samuel dei Subsonica, che chiude le quotazioni con un mesto 45.

Il tutto, ovviamente, sulla fiducia, visto che ancora nessuno ha sentito le canzoni in gara, men che meno il pubblico. Se ne riparlerà il 9 febbraio, quando ormai saranno state ascoltate tutte e 22 le canzoni in gara dei Campioni.

Il sessantasettesimo Festival della Canzone Italiana, si svolge al Teatro Ariston di Sanremo da martedì 7 a sabato 11 febbraio 2017 e sarà presentato per la terza volta da Carlo Conti che inoltre, come nei due anni precedenti, ne sarà anche direttore artistico ed è supportato nella scelta dei brani dal maestro Pinuccio Pirazzoli. Le cinque serate sono trasmesse da Rai 1 (in alta definizione su Rai HD) e da Rai Radio 1 e Rai Radio 2.

La scenografia sarà realizzata per il terzo anno consecutivo da Riccardo Bocchini.

Anche per questa edizione, così come per le due precedenti, lo slogan della manifestazione è “Tutti cantano Sanremo”.

Come di consueto, gli artisti e i relativi brani concorreranno in due gare distinte e separate: 22 artisti noti nella sezione Campioni ed 8 artisti emergenti nella sezione Nuove Proposte.

Come già accaduto nelle edizioni precedenti, al vincitore della sezione Campioni verrà riservato il diritto di rappresentare, salvo rinuncia, l’Italia alla 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terrà per la seconda volta in Ucraina, presso l’IEC – Kiev International Exhibition Centre (МВЦ – Міжнародний Виставковий Центр Київ) di Kiev ‬ il 9, 11 e 13 maggio 2017, dal momento che è stato confermato che il vincitore avrà facoltà di accettare (o meno) il biglietto per Kiev.

Ecco i concorrenti a Sanremo 2017:

Sanremo 2017 – I 22 Campioni in gara: I 22 artisti (ed i relativi brani) che gareggeranno nella sezione Campioni del Festival sono stati annunciati durante la diretta della trasmissione televisiva Sarà Sanremo andata in onda il 12 dicembre 2016 su Rai 1.

Al Bano (Albano Carrisi) – “Di rose e di spine” (Of roses and thorns) ()
Elodie (Elodie Di Patrizi) – “Tutta colpa mia” (All my fault) (Emma Marrone / Giovanni Pollex / Oscar Angiuli / Francesco Cianciola)
Paola Turci – “Fatti bella per te” (Be beauty for yourself) (Paola Turci / Giulia Ananìa / Luca Chiaravalli / Davide Simonetta)
Samuel (Samuel Umberto Romano) – “Vedrai” (You’ll see) (Jovanotti)
Fiorella Mannoia – “Che sia benedetta” (She blessed) (Amara (Erika Mineo))
Nesli (Francesco Tarducci ‘Nesly Rice’) e Alice Paba – “Do retta a te” (Pay attention to you) (Francesco Tarducci / Orazio Grillo)
Michele Bravi – “Il diario degli errori”(The diary of mistakes) (Federica Abbate / Cheope)
Fabrizio Moro (Fabrizio Mobrici) – “Portami via” (Bring me away) (Fabrizio Moro)
Giusy Ferreri (Giuseppa Gaetana Ferreri) – “Fatalmente male” (Fatally bad) (Roberto Casalino / Takagi Merli / Clemente)
Gigi D’Alessio (Luigi D’Alessio) – “La prima stella” (The first star) (Gigi D’Alessio)
Raige (Alex Andrea Vella) e Giulia Luzi – “Togliamoci la voglia”(Let’s remove the desire) (Raige / Zibba (Sergio Vallarino) / Antonio Iammarino / Luca Chiaravalli)
Ron (Rosalino Cellamare) – “L’ottava meraviglia” (The 8th wonder) (Giuseppe Anastasi / )
Ermal Meta – “Vietato morire” (To die is forbidden) (Ermal Meta / )
Michele Zarrillo – “Mani nelle mani” (Hands in the hands) ()
Lodovica Comello – “Il cielo non mi basta” (The sky is not enough for me) ()
Sergio Sylvestre – “Con te” (With you) (Giorgia Todrani / Stefano Maiuolo)
Clementino (Clemente Maccaro ‘Iena White’) – “Ragazzi fuori” (Out kids) (Clementino)
Alessio Bernabei – “Nel mezzo di un applauso” (In the middle of an applause)(Roberto Casalino / )
Chiara (Chiara Galiazzo) – “Nessun posto è casa mia” (No place is my home)(Niccolò Verrienti / Carlo Verrienti)
Francesco Gabbani – “Occidentali’s karma” (The Karma of Westerns) ()
Bianca Atzei (Veronica Atzei) – “Ora esisti solo tu” (Only you exist now) (Francesco ‘Kekko’ Silvestre)
Marco Masini – “Spostato di un secondo” (Moved by one second) (Marco Masini / Diego Calvetti / Zibba)

Sanremo 2017 – Le 8 Nuove Proposte in gara: Similmente a quanto avvenuto nelle edizioni più recenti, la sezione dei partecipanti meno conosciuti, detta Nuove Proposte, comprenderà 8 concorrenti: fra questi, 6 sono stati scelti tramite una selezione conclusasi con il programma Sarà Sanremo, trasmesso in diretta su Rai 1 il 12 dicembre 2016, mentre gli altri due sono stati scelti, sempre durante il programma, tra i vincitori dell’edizione 2016 del concorso Area Sanremo. Nella stessa trasmissione in diretta sono stati annunciati anche i 22 artisti (ed i relativi brani) che gareggeranno nella sezione Campioni.

Leonardo Lamacchia – “Ciò che resta” (What remains) (M. Lusini / Giovanni Pollex)
Tommaso Pini – “Cose che danno ansia” (Anxiety things) (Andrea Amati / Tommaso Pini / Andrea Francesca Dall’Ora)
Maldestro – “Canzone per Federica” (Song dedicated to Federica) (Maldestro)
Marianne Mirage – “Le canzoni fanno male” (Songs hurt) (Kaballà / F. Bianconi)
Lele – “Ora mai” (Now never) (Raffaele Esposito / R. Di Benedetto / R. Canale)
Francesco Guasti – “Universo” (Universe) (Francesco Guasti / Maurizio Musumeci / Francesco Ciccotti)
– Valeria Farinacci – “Insieme” (Together) (Giuseppe Anastasi)
Braschi – “Nel mare ci sono i coccodrilli” (Crocodiles in the sea) (Federico Braschi / M. Marches)

I Campioni parteciperanno con 22 canzoni inedite e si esibiranno nelle prime 2 giornate del Festival divisi in due gruppi da 11: di questi i primi 8 (dopo il voto della Giuria della Sala Stampa e del Televoto che avranno un peso del 50% a testa) accederanno alla serata del venerdì (per un totale di 16) mentre gli ultimi 3 classificati (per un totale di 6 tra le prime 2 serate) prenderanno parte ad un torneo eliminatorio nella serata del giovedì. Due di questi 6 saranno definitivamente eliminati e gli altri 4 si aggiungeranno ai 16 già classificati. Il venerdì sera si esibiranno quindi i 20 Campioni rimasti in gara. Questa volta, però, cambiano le modalità di votazione ed entreranno in campo la Giuria di esperti (peso del 30%) e la Giuria Demoscopica (peso del 30%). Mentre il Televoto, presente nelle precedenti serate, peserà per il 40%.

Le ultime 4 canzoni saranno eliminate e nella serata conclusiva, sabato 11 febbraio, si esibiranno i 16 Campioni ancora in gara.

• Nella prima serata: si esibiscono undici campioni che vengono votati dal televoto (telefonia fissa, telefonia mobile e web) e dalla giuria della sala stampa (50% di peso per entrambi). I primi otto si qualificano per la serata di venerdì, gli altri finiscono al torneo eliminatorio.

• Nella seconda serata: si esibiscono undici campioni che vengono votati dal televoto e dalla giuria della sala stampa (50% di peso per entrambi). I primi otto si qualificano per la serata di venerdì, gli altri finiscono al torneo eliminatorio. Si esibiscono le prime quattro nuove proposte, in due coppie a “sfida diretta”, e i due vincitori accedono alla finale (quarta serata).

• Nella terza serata: i sei campioni al ripescaggio gareggiano in un torneo eliminatorio. Due di questi vengono eliminati, mentre gli altri quattro accedono alla serata del venerdì insieme ai sedici big già qualificati. Si esibiscono le prime quattro nuove proposte, in due coppie a “sfida diretta”, e i due vincitori accedono alla finale (quarta serata).

• Nella quarta serata: i venti campioni rimasti in gara si esibiscono (votate con sistema misto, televoto 40% + giuria di esperti 30% + giuria demoscopica 30%). Quattro vengono eliminati. Finale nuove proposte: i quattro finalisti si sfidano in confronti diretti, votati dal pubblico attraverso il televoto (40%), dagli esperti (30%), e dalla demoscopica (30%). Il più votato è decretato vincitore della sezione Nuove proposte 2017.

• Nella quinta serata: i sedici campioni in gara vengono votati da zero (le votazioni precedenti vengono azzerate) dal televoto (40%), dalla giuria di esperti (30%) e dalla giuria demoscopica (30%). I tre big più votati accedono alla finale e si esibiscono nuovamente. Le canzoni vengono votate nuovamente da zero (votazioni precedenti azzerate) attraverso il televoto (40%), esperti (30%) e demoscopica (30%). L’artista con la percentuale di voto complessiva più elevata viene proclamato vincitore della sezione Campioni e ha diritto a partecipare all’Eurovision Song Contest 2017.

Il Dopofestival è stato riconfermato. Andrà in onda in diretta da Villa Ormond (Sanremo), condotto da Nicola Savino e la Gialappa’s Band.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...