Sanremo 2017: Maria De Filippi e Maurizio Crozza condurranno il Festival di Sanremo 2017 con Carlo Conti?


de-filippi-carlo-conti.jpeg

Si va delineando giorno dopo giorno il cast del prossimo Festival di Sanremo, in partenza su Rai1 dal 7 di febbraio. Maria De Filippi e Maurizio Crozza affiancheranno Carlo Conti alla conduzione del prossimo Festival di Sanremo. Questa la notizia di queste ultime ore rimbalzata sulle pagine dei quotidiani fino ai siti web e ai social network. Un accordo in via di definizione ma non ancora formalizzato tra Carlo Conti e Maria De Filippi per la conduzione della sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo.

L’indiscrezione circola in rete, l’enturage di lei non smentisce. Carlo Conti avrebbe chiesto a Maria De Filippi di accompagnarlo nella conduzione del prossimo Festival di Sanremo. Poco più di un rumor al momento quello di una trattativa che si vuole “super segreta”, che apre però nuovi scenari sull’appuntamento in programma dal 7 all’11 febbraio. 

Carlo Conti dunque avrebbe al suo fianco la regina di Canale5 per tutte e cinque le serate del Festival. La trattativa per portare la conduttrice a Sanremo è in corso, non è ancora stato firmato nulla, ma il tutto appare molto ben avviato.

Maria De Filippi era già stata all’Ariston, ospite di Paolo Bonolis, nel 2009, altri conduttori Mediaset, Mike Bongiorno nel 1997 e Raimondo Vianello nel 1998, sono stati “prestati” alla Rai, ma questa volta sarebbe tutta un’altra cosa. Conti, alla sua terza conduzione, punta a sbancare gli ascolti in tandem con la De Filippi. 

Il conduttore ha commentato su Twitter: «Per #Sanremo2017 lavori in corso. Ne saprete di più l’11 gennaio in conferenza stampa e …. magari !!!!». 

15871560_1183810715030887_8077814477893919539_n.jpg

Fra la De Filippi e Conti sicuramente corre buon sangue e si stimano, visto che in diverse interviste sia lei che lui hanno avuto parole di stima reciproche. Inoltre Conti è stato ospite di “Amici”, in qualità di giudice esterno durante una puntata del serale. La compagna di Maurizio Costanzo, poi, non ha mai nascosto di apprezzare il Festival, di seguirlo e di essere pronta, nel caso, a presentarlo.

L’armistizio fra Rai e Mediaset, sul palco dell’Ariston, è già stato concluso in diverse occasioni; Mike Bongiorno e Raimondo Vianello hanno condotto un’edizione della manifestazione sanremese e nel 2009 – con Paolo Bonolis – la De Filippi si è prestata a fare la valletta.

Nelle ultime settimane erano stati fatti i nomi di attrici (Miriam Leone) e blogger (Chiara Ferragni, la fidanzata di Fedez) come figure che accompagnassero Conti, ma ora è stato calato il jolly.

La presenza di Maria De Filippi, se confermata, potrebbe essere di buon auspicio per gli artisti in gara provenienti dal Talent. Tra i big ci sono Elodie, Alessio Bernabei, Alice Paba, il vincitore dell’ultima edizione Sergio Sylvestre e l’insegnate Fabrizio Moro. Tra i giovani Lele Esposito.

Maurizio-Crozza-a-Sanremo.jpg

Inoltre, in queste ultime ore un’altra anteprima, con Carlo Conti e Maria De Filippi sul palco del Festival di Sanremo 2017 potrebbe arrivare anche Maurizio Crozza. Ne stanno parlando da circa un mese l’agente del comico ligure Beppe Caschetto ed il plenipotenziario Rai per il Festival Giancarlo Leone.

La trattativa è tuttora in corso, quindi la partecipazione di Crozza al Festival di Sanremo 2017 al momento non è ancora certa. Non è ancora deciso inoltre -qualora Crozza approdi a Sanremo- se la sua partecipazione sarà per una sola serata, oppure se sarà presenza fissa in tutte e cinque, cosa questa che probabilmente non verrà annunciata neppure durante la conferenza stampa della prossima settimana. Di sicuro per Crozza questo Sanremo potrebbe essere un spottone per il suo nuovo impegno televisivo con Nove.

Ex volto di La7 con il suo “Crozza nel Paese delle Meraviglie” e prossimo allo sbarco sul canale Nove di Discovery Italia, Crozza contribuirà a rompere la liturgia sanremese con le sue performance comiche. Performance che il pubblico dell’Ariston ha già avuto modo, più volte, di apprezzare ma anche di criticare. La sua ultima partecipazione alla kermesse canora, infatti, risale al 2014, ma rimarrà certamente negli annali del Festival quella dell’anno prima, il 2013, quando -nei panni di Sivio Berlusconi- fu sonoramente fischiato dal pubblico.

Carlo Conti riesce così a far poker: oltre alla Rai, porta sul palco di Sanremo il volto principe di Mediaset e un ex volto di La7, fresco di passaggio al gruppo Discovery che ospiterà il suo nuovo show a partire da marzo.

All’appello, dunque, manca – per ora – solo Sky, ben rappresentata comunque dalla partecipazione tra i Big di Lodovica Comello.

Una cosa certa invece è che saranno presenti sul palco del prossimo Festival cinque personaggi a staffetta. In ogni puntata di Sanremo 2017 infatti ci sarà la presenza fissa per tutta l’emissione di un personaggio del mondo dello spettacolo (non la modella bellona di turno) che cambierà di serata in serata e che andrà ad affiancare i due conduttori del Festival Carlo Conti e Maria De Filippi. Per la prima serata questo ruolo potrebbe essere ricoperto dal già annunciato Tiziano Ferro.

La conferenza stampa del Festival con l’annuncio ufficiale del cast (tutti i presentatori, le vallette e i super-ospiti) avverrà mercoledì 11 gennaio alle ore 12.00 al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo, ma dalle nostre verifiche la notizia sarebbe fondata. A quanto risulta, quello di Conti sarebbe stato un lungo corteggiamento, che si dovrebbe concludere con una firma nelle prossime ore.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...