Sanremo 2017: La Rai ritrova le finali del 1967 e del 1973, ora sono al completo


16265173_1202920859786539_4691511556404414656_n.png

Dopo il ritrovamento in Germania dell’edizione 1966, oggi presenta in archivio l’eccezionale ritrovamento di una copia del famoso Festival di Sanremo del 1967 che quest’anno celebra i 50 anni.

Grazie al suo lavoro di ricerca Rai Teche sta recuperando molti materiali perduti tra cui le puntate di Sanremo. Dopo il ritrovamento in Germania dell’edizione 1966, oggi presenta in archivio l’eccezionale ritrovamento di una copia del famoso Sanremo 1967 che quest’anno celebra i 50 anni.

Probabilmente la copia fu fatta in un paese del Sudamerica e oggi possiamo rivederla, anche se in versione non integrale. La finale di Sanremo 1967 recuperata consiste in un vecchio riversamento di un vidigrafo in pellicola 16mm che riproduce una versione compattata di quanto andato in onda la sera del 28 gennaio 1967 dal Casinò di Sanremo. Si tratta di materiale fornito all’epoca dalla Rai ai paesi stranieri che mandavano in onda il Festival non in diretta, ma alcuni giorni dopo la nostra messa in onda. Contiene purtroppo il taglio di tre esibizioni: Wilma Goich, Sergio Endrigo e Giorgio Gaber. Sono però presenti gli altri finalisti, tra cui vanno segnalati: Ornella Vanoni con “La musica è finita”, Don Backy con “L’immensità”, Little Tony con “Cuore matto” e Lucio Dalla con “Bisogna saper perdere”.

Si tratta delle prime esecuzioni assolute di canzoni rimaste nella storia della musica italiana, nonchè di esibizioni di importanti interpreti mai più viste dopo la messa in onda in diretta di quella sera. Orietta Berti canta “Io tu e le rose”, il brano citato nella famosa lettera di addio di Tenco, a mò di esempio della criticabilità delle scelte della giuria che l’aveva mandata in finale.

Ritrovamenti eccezionali che Rai Teche ha realizzato con la ricerca di programmi storici fuori dall’Archivio e dai confini italiani. L’acquisizione dei programmi mancanti colma i vuoti dei cosiddetti buchi d’archivio e insieme alla digitalizzazione completa delle Teche permetterà di conservare e sfruttare al meglio la memoria archivistica del nostro Paese. Altro ritrovamento proprio di questi giorni, nell’Archivio della tv cecoslovacca, è la finale di Sanremo del 1973, presentata da Mike Bongiorno. In questa puntata, mai vista in Italia dopo l’esecuzione, vedremo una sorta di doppio inedito. Infatti la finale quell’anno fu registrata a colori ma mandata in onda in bianco e nero mentre la Cecoslovacchia ce la restituisce in originale. In quell’occasione la Rai infatti usò per la prima volta le telecamere a colori e oggi possiamo rivedere una puntata mai vista in Italia. Un fatto storico per la tv italiana.

Stanotte Porta a Porta ci racconterà il Festival di Sanremo 1967. È ora disponibile online la serata finale di quella edizione rimasta nel cuore di molti. Tra le esibizioni della serata finale Lucio Dalla, Milva, Ornella Vanoni e le prove inedite di Dalida, Domenico Modugno e altri. Qui di seguito il filmato ritrovato, che era andato perduto, della finale del Festival Sanremo del 1967. Questa preziosa edizione ritrovata dalle Teche Rai è di eccezionale importanza, soprattutto perché quella del ’67 fu l’edizione delle polemiche e del tragico epilogo della vita di Luigi Tenco. Condotto da Mike Bongiorno e Renata Mauro, il Festival del 1967 fu vinto da Claudio Villa e Iva Zanicchi con “Non pensare a me”. Tra gli altri cantanti in gara, Ornella Vanoni, Orietta Berti, Sergio Endrigo, Johnny Dorelli e Don Backy e Little Tony. 

Buona visione su #RaiPlay bit.ly/Sanremo67

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...