Sanremo 2017: Da stasera su Rai1 con Federico Russo e Tess Masazza, “PrimaFestival”, anteprima Sanremo 2017 – Aggiornato


Prima Festival.jpg

Stasera, domenica 29 gennaio 2017 su Rai1 parte “PrimaFestival”, un’anteprima di quello che succederà sul palco della 67esima edizione del Festival di Sanremo.

10 giorni prima dell’inizio della gara (la 67esima edizione del Festival della canzone italiana, noto come Festival di Sanremo 2017) prevista per martedì 7, una striscia quotidiana dal titolo “PrimaFestival” su Rai1 anticipa al pubblico della prima rete ciò che andrà in scena sul palco dell’Ariston per la terza ed ultima stagione condotta da Carlo Conti.

Si tratta di un vero e proprio notiziario di 5 minuti che mira ad avere uno stile di giornalismo “all-news”, in chiave leggera e divertita, giovane e dinamica. Alla conduzione Federico Russo, mentre la webstar Tess Masazza realizzerà i servizi di approfondimento; l’attore Herbert Ballerina sarà l’inviato d’assalto, pronto a raccontare i fatti salienti del momento.

16388326_736761883155669_1006760909377024781_n.jpg

Il programma andrà in onda da oggi domenica 29 gennaio fino a sabato 11 febbraio su Rai1 alle 20:30 condotto da Federico Russo. Possibile seguirlo in live streaming da pc e dispositivi mobili su RaiPlay. L’hashtag ufficiale è #PrimaFestival.

Il programma sarà una vera e propria finestra quotidiana che anticiperà tutto quello che ruota intorno al Festival. E che, allo stesso tempo, riporterà con dovizia di particolari le notizie più simpatiche e curiose intorno alla gara, raccogliendo i commenti a caldo su cantanti, brani, show, personaggi e, perché no, le eventuali polemiche legate alla kermesse canora. 

“PrimaFestival”, in onda ogni sera subito dopo il Tg1 delle 20:00 da domenica 29 gennaio dalla sala Biribissi del Teatro del Casinò di Sanremo, è un programma di Andrea Boin, Walter Santillo, Riccardo Cassini, Martino Clericetti e Federico Russo. Regia di Luca Romani.

Clicca qui per rivedere le puntate integrali di Prima Festival.

Il Festival di Sanremo (il sessantasettesimo Festival della Canzone Italiana) si svolgerà a Sanremo al Teatro Ariston dal 7 all’11 febbraio 2017 su Rai1 (in alta definizione su Rai HD), su Rai Radio 1 e su Rai Radio 2, e verrà condotto per la terza volta consecutiva da Carlo Conti, che, come nei due anni precedenti, ne sarà anche direttore artistico (supportato nella scelta dei brani dal maestro Pinuccio Pirazzoli), affiancato dalla conduttrice televisiva Maria De Filippi.

Carlo Conti e Maria De Filippi, saranno i protagonisti di una grande festa, un grande spettacolo aperto a tanti ospiti italiani e star internazionali. Ma il Festival sarà, naturalmente, anche un’avvincente ed appassionata gara canora che vedrà artisti affermati, o di nuova generazione, contendersi la vittoria in ciascuna categoria.

Inoltre per tutte e cinque le serate il comico Maurizio Crozza si esibirà in collegamento con le sue celebri “copertine”. Anche per questa edizione, così come per le due precedenti, lo slogan della manifestazione è ‘Tutti cantano Sanremo’.

Regia, direzione orchestrale e scenografia sono affidate anch’esse per il terzo anno consecutivo rispettivamente a Maurizio Pagnussat, Pinuccio Pirazzoli e Riccardo Bocchini.

In questa edizione della manifestazione il conduttore ha aumentato la quantità dei concorrenti della sezione Campioni da 20 a 22, due in più rispetto altre precedenti edizioni condotte da Carlo Conti, ma alla serata finale accedono solo sedici, affiancati da 8 artisti emergenti che gareggeranno nella sezione Nuove Proposte.

Come già accaduto nelle due edizioni precedenti, al vincitore della sezione Campioni verrà riservato il diritto di rappresentare, salvo rinuncia, l’Italia alla  62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terrà per la seconda volta in Ucraina, presso l’IEC – Kiev International Exhibition Centre (МВЦ – Міжнародний Виставковий Центр Київ) di Kiev ‬ il 9, 11 e 13 maggio 2017.

I 22 artisti (e i relativi brani) che gareggeranno nella sezione Campioni del Festival sono stati annunciati durante la diretta della trasmissione televisiva ‘Sarà Sanremo’ (nona edizione televisiva del concorso Sanremo Giovani) andata in onda il 12 dicembre 2016 su Rai 1, anche in radio su Rai Radio 2, commentato in diretta da Carolina Di Domenico ed Ema Stokholma. 

Similmente a quanto avvenuto nelle edizioni immediatamente precedenti, la sezione dei partecipanti meno conosciuti, detta ‘Nuove Proposte’, comprenderà 8 concorrenti. 

Durante la serata i 12 finalisti del concorso, precedentemente selezionati da una Commissione Musicale, si sono esibiti e sono stati giudicati da una giuria composta da Amadeus, Fabio Canino, Andrea Delogu, Anna Foglietta e Massimo Ranieri, la quale ha scelto tra di loro i 6 cantanti da inserire nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017. Ad essi si sono aggiunti altri 2 cantanti, sempre durante il programma, selezionati tra gli 8 vincitori dell’edizione 2016 del concorso Area Sanremo (concorso canoro che qualifica un numero di artisti non superiore al 25% dei partecipanti alla sezione Giovani dell’edizione seguente del Festival della canzone italiana di Sanremo). Novità di questa edizione è che, nel corso della serata, sono stati annunciati anche i nomi dei ventidue cantanti che faranno parte della sezione Campioni del Festival di Sanremo 2017 (i cosiddetti Big).

I brani/cantanti in gara sono:

• Categoria Campioni:

– Al Bano (Albano Carrisi) – “Di Rose e di Spine” (Maurizio Fabrizio, Katia Astarita) 
– Elodie (Elodie Di Patrizi) – “Tutta colpa mia” (Emma Marrone, Oscar Angiuli, Giovanni Pollex, Francesco Cianciola) 
– Paola Turci – “Fatti bella per te” (Paola Turci, Giulia Anania, Luca Chiaravalli, Davide Simonetta)
– Samuel (Samuel Umberto Romano) – “Vedrai” (Samuel Umberto Romano, Riccardo Onori, Christian Rigano)
– Fiorella Mannoia – “Che sia benedetta” (Erika Mineo, Salvatore Mineo)
– Nesli e Alice Paba (Francesco Tarducci ‘Nesly Rice’ e Alice Paba) – “Do retta a te” (Francesco Tarducci, Orazio Grillo)
– Michele Bravi – “Il diario degli errori” (Federica Abbate, Giuseppe Anastasi, Cheope)
– Fabrizio Moro (Fabrizio Mobrici) – “Portami Via” (Fabrizio Mobrici, Roberto Cardelli) 
– Giusy Ferreri (Giuseppa Gaetana Ferreri) – “Fatalmente male” (Paolo Catalano, Fabio Clemente, Roberto Casalino, Alessandro Merli)
– Gigi D’Alessio (Luigi D’Alessio) – “La prima stella” (Gigi D’Alessio)
– Raige e Giulia Luzi (Alex Andrea Vella e Giulia Luzi) – “Togliamoci la voglia” (Alex Vella, Antonio Iammarino, Luca Chiaravalli, Sergio Vallarino)
– Ron (Rosalino Cellamare) – “L’ottava meraviglia” (Rosalino Cellamare, Mattia Del Forno, Francesco Caprara, Emiliano Mangia) 
– Ermal Meta – “Vietato morire” (Ermal Meta)
– Michele Zarrillo – “Mani nelle mani” (Michele Zarrillo, Giampiero Artegiani)
– Lodovica Comello – “Il cielo non mi basta” (Federica Abbate, Antonino Di Martino, Dario Faini, Fabrizio Ferraguzzo) 
– Sergio Sylvestre – “Con Te” (Giorgia Todrani, Stefano Maiuolo, Sergio Sylvestre)
– Clementino (Clemente Maccaro ‘Iena White’)- “Ragazzi Fuori” (Clemente Maccaro, Fabio Bartolo Rizzo, Pablo Miguel Lombroni Capalbo, Stefano Tognini) 
– Alessio Bernabei – “Nel mezzo di un applauso” (Roberto Casalino, Dario Faini, Vanni Casagrande)
– Chiara (Chiara Galiazzo) – “Nessun posto è casa mia” (Niccolò Verrienti, Carlo Verrienti)
– Francesco Gabbani – “Occidentali’s Karma” (Francesco Gabbani, Filippo Gabbani, Fabio Ilacqua, Luca Chiaravalli)
– Bianca Atzei (Veronica Atzei) – “Ora esisti solo tu” (Francesco Silvestre)
– Marco Masini – “Spostato di un secondo” (Marco Masini, Diego Calvetti, Sergio Vallarino)

• Categoria Nuove Proposte:

– Maldestro (Antonio Prestieri) – “Canzone per Federica” (Antonio Prestieri), #SG Sanremo Giovani
– Marianne Mirage (Giovanna Gardelli) – “Le canzoni fanno male” (Kaballà, Francesco Bianconi), #SG Sanremo Giovani
– Lele (Lele Esposito) – “Ora mai” (Raffaele Esposito, Rory Di Benedetto, Rosario Canale), #SG Sanremo Giovani
– Leonardo Lamacchia (Leo Stain) – “Ciò che resta” (Mauro Lusini, Giovanni Pollex), #SG Sanremo Giovani
 – Francesco Guasti – “Universo” (Francesco Guasti, Maurizio Musumeci, Francesco Ciccotti), #SG Sanremo Giovani
– Tommaso Pini – “Cose che danno ansia” (Andrea Amati, Tommaso Pini, Andrea Francesca Dall’Ora), #SG Sanremo Giovani
– Braschi (Federico Braschi) – “Nel mare ci sono i coccodrilli” (Federico Braschi, Massimo Marches), Area Sanremo – edizione 2016 
– Valeria Farinacci – “Insieme” (Giuseppe Anastasi), Area Sanremo – edizione 2016 

Ecco le serate del Festival:

Nella prima serata, 07 Febbraio 2017: Si esibiscono undici brani di artisti appartenenti alla sezione Campioni  che vengono votati dal pubblico tramite televoto (telefonia fissa, telefonia mobile e web) e dalla giuria della sala stampa (50% di peso per entrambi). I primi otto si qualificano per la serata di venerdì, gli altri finiscono al girone eliminatorio nel corso della terza serata.

Nella seconda serata, 08 Febbraio 2017: Si esibiscono i restanti undici brani di artisti appartenenti alla sezione Campioni che vengono votati dal pubblico tramite televoto e dalla giuria della sala stampa (50% di peso per entrambi). I primi otto si qualificano per la serata di venerdì, gli altri finiscono al girone eliminatorio nel corso della terza serata. Si esibiscono i primi quattro brani di artisti appartenenti alla sezione Nuove Proposte, in due coppie a “sfida diretta”, e i due vincitori accedono alla finale (quarta serata).

Nella terza serata, 09 Febbraio 2017: In questa serata i sedici artisti della sezione Campioni che hanno superato le selezioni delle prime due serate interpretano delle cover, ovvero rivisitazioni di brani storici. Gli artisti possono essere accompagnati, se lo desiderano, da altri artisti ospiti italiani o stranieri. I sei brani di artisti appartenenti alla sezione Campioni che sono a rischio eliminazione gareggiano in un girone eliminatorio. Due di questi vengono eliminati, mentre gli altri quattro vengono ripescati per mezzo di votazione della giuria della sala stampa e del pubblico tramite televoto (50% di peso per entrambi), e accedono alla serata del venerdì insieme ai sedici brani di artisti appartenenti alla sezione Campioni già qualificati. Si esibiscono i rimanenti quattro brani degli artisti appartenenti alla sezione Nuove Proposte, in due coppie a “sfida diretta”, e i due vincitori accedono alla finale (quarta serata).

Ecco la lista completa delle 22 cover scelti dai Campioni: 

  • Al Bano – “Pregherò”  di Adriano Celentano
  • Alessio Berbanei – “Un giorno credi”  di Franco Battiato
  • Bianca Atzei – “Con il nastro rosa”  di Lucio Battisti
  • Chiara – “Diamante”  di Zucchero
  • Clementino – “Svalutation”  di Adriano Celentano
  • Elodie – “Quando finisce un amore”  di Riccardo Cocciante
  • Ermal Meta – “Amara Terra Mia”  di Pino Daniele
  • Fabrizio Moro – “La leva calcistica classe 68”  di Francesco De Gregori
  • Fiorella Mannoia – “Sempre e per sempre”  di Francesco De Gregori
  • Francesco Gabbani – “Susanna”  di Adriano Celentano
  • Gigi D’Alessio – “L’immensità”  di Don Backy
  • Giusy Ferreri – “Il Paradiso”  di Patty Pravo
  • Lodovica Comello – “Le mille bolle blu” di Mina
  • Marco Masini – “Signor Tenente”  di Giorgio Faletti
  • Michele Bravi – “La stagione dell’amore”  di Franco Battiato
  • Michele Zarrillo – “Se tu non torni”  di Miguel Bosè
  • Nesli e Alice Paba – “Ma il cielo è sempre più blu”  di Rino Gaetano
  • Raige e Giulia Luzi – “C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones”  di Gianni Morandi
  • Ron con Annalisa – “Insieme a te non ci sto più”  di Franco Battiato
  • Paola Turci – “Un’emozione da poco”  di Anna Oxa
  • Samuel – “Ho difeso il mio amore” dei Nomadi
  • Sergio Sylvestre  con i Soul System – “La pelle nera”  di Nino Ferrer

Nella quarta serata, 10 Febbraio 2017: I venti brani di artisti appartenenti alla sezione Campioni rimasti in gara si esibiscono (votati da zero – le votazioni precedenti vengono azzerate – , con sistema misto, del pubblico tramite televoto 40%, della giuria degli esperti 30% e della giuria demoscopica 30%). Quattro vengono eliminati. Nella stessa serata, la Finale delle Nuove Proposte: i quattro brani rimasti in gara di artisti appartenenti alla sezione Nuove Proposte si sfidano in confronti diretti, votati dal pubblico attraverso il televoto (40%), dalla giuria degli esperti (30%) e dalla giuria demoscopica (30%). Il più votato è decretato vincitore della sezione Nuove proposte 2017.

Nella quinta serata, 11 Febbraio 2017: I sedici brani rimasti in gara degli artisti appartenenti alla sezione Campioni vengono votati da zero (le votazioni precedenti vengono azzerate) dal pubblico tramite televoto (40%), dalla giuria di esperti (30%) e dalla giuria demoscopica (30%). I tre brani degli artisti appartenenti alla sezione Campioni più votati accedono alla Finale e si esibiscono nuovamente. Le canzoni vengono votate nuovamente da zero (votazioni precedenti azzerate) attraverso il televoto (40%), la giuria degli esperti (30%) e la giuria demoscopica (30%). L’artista con la percentuale di voto complessiva più elevata viene proclamato vincitore della 67 edizione del Festival di Sanremo della Sezione Campioni e ha diritto a partecipare all’Eurovision Song Contest 2017. 

Ecco tutti gli ospiti delle serate finora confermati ufficialmente, nei giorni a venire saranno annunciati gli altri e la relativa serata in cui appariranno: Ricky Martin, Tiziano Ferro con Carmen Consoli, Paola Cortellesi e Antonio Albanese, i Clean Bandit, Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales, Maurizio Crozza, Giorgia, Biffy Clyro, Sveva Alviti, Flavio Insinna, Enrico Brignan e Gabrielle Cirilli, Mika, Piccolo Coro ‘Mariele Ventre’ dell’Antoniano di Bologna, Zucchero ed Alvaro Soler. 

Ecco i premi e riconoscimenti che saranno consegnati durante la manifestazione:

•Sezione Campioni: Vincitore 67º Festival di Sanremo Sezione Campioni, Rappresentante designato dell’Italia all’Eurovision Song Contest 2017, Podio – secondo classificato 67º Festival di Sanremo Sezione Campioni, Podio – terzo classificato 67º Festival di Sanremo Sezione Campioni, Premio della Critica Mia Martini Sezione Campioni, Premio Sala Stampa “Lucio Dalla” (Sala Stampa Radio-TV), Premio “Giancarlo Bigazzi” al miglior arrangiamento e Premio alla miglior esibizione cover.

•Sezione Nuove Proposte: Vincitore 67º Festival di Sanremo Sezione Nuove Proposte, Premio “Emanuele Luzzati” Sezione Nuove Proposte, Podio – secondo classificato 67º Festival di Sanremo Sezione Nuove Proposte, Podio – terzo classificato 67º Festival di Sanremo Sezione Nuove Proposte, Premio della Critica Mia Martini Sezione Nuove Proposte, Premio Sala Stampa “Lucio Dalla” (Sala Stampa Radio-TV) Sezione Nuove Proposte, Premio al miglior testo “Sergio Bardotti” Sezione Nuove Proposte e Premio Assomusica.

•Altri premi: Assegnazione targa FIMI e Premio Città di Sanremo.

A seguito del successo ottenuto dal Dopofestival del 2016, il Dopofestival è stato riconfermato. Andrà in onda in diretta da Villa Ormond, location anche della precedente edizione, condotto da Nicola Savino, Ubaldo Pantani e la Gialappa’s Band, con la canzone “Tutta la vita questa vita” dei La Rua come l’intersigla

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...