ESC 2017 – Ucraina: Stasera la Prima Semi-Finale della Natsionalnyi vidbir 2017


Ukraine NF.png

L’emittente pubblica ucraina NTU / НТКУ (UA:Перший) insieme all’emittente commerciale  ucraina STB (телеканал СТБ, Telekanal STB) daranno al via stasera alla prima delle tre Semifinali che compongono la selezione nazionale del Paese, Natsionalnyi vidbir uchasnyka Konkursu Yevrobachennia vid Ukrayiny (Україні національного відбору учасника Пісенного конкурсу «ЄВРОБАЧЕННЯ – 2017»), tramite la quale verrà scelto il rappresentante dell’Ucraina alla 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terrà per la seconda volta in Ucraina, presso l’IEC – Kiev International Exhibition Centre (МВЦ – Міжнародний Виставковий Центр Київ) di Kiev ‬ il 9, 11 e 13 maggio 2017.

Il team incaricato della selezione nazionale per l’Eurovision dalla NTU (UΛ:Перший) e dalla STB (СТБ) e dal produttore della selezione Konstantin Meladze, insieme con il produttore musicale Konstantin Meladze (Константин Меладзе) hanno identificato i 23 semifinalisti (cantanti solisti e gruppi) che prenderanno alle Semifinali, mentre il vincitore della votazione online della Selezione Wildcard On-line è diventato automaticamente il ventiquattresimo semifinalista.

Ecco di seguito i primi 8 dei 24 artisti che si contenderanno l’unico posto disponibile alla selezione nazionale Концерт Національний відбір «Євробачення-2017» per rappresentare il paese proprio a Kiev, divisi nelle 3 Semifinali:

1-sf-ua

01. SKAY (СКАЙ / SKAI: Oleh Sobchuk, Oleksandr Hryshchuk, Yuriy Rudnytskyi, Serhiy Nedashkovskyi e Yuriy Mozil / Олег Собчук, Грищук Олександр (Папа), Кібелєв Євгеній, Друкер Олександр e Мозіль Юрій) – “Я Тебе Люблю(Ya tebe lyublyu, All My Love For You) (Oleh Sobchuk, John Hill)
02. Roma Veremeychik and LUMIERE (Рома Веремейчик и группа LUMIERE: Рома, Тарик e Макс) – “Make It Real
03. Monochromea – “Blue Bird” (Nanè)
04. Laliko Electro Swing Project (Laliko Ergemlidze, Лали Эргемлидзе) – “Sugar Whisper
05. Salto Nazad (Сальто Назад: Ванек Клименко, Саша Таб) – “O, Mamo!(Oh, mom!(Lali Ergemlidze)
06. MamaRika (Анастасія Кочетова / Анастасии Кочетовой) – “We are one” (Anastasiya Kochetova, Ivan Klimenko)
07. TAYANNA (Татьяна Решетняк) – “I Love You(Osen’, Осень (Max Barskih, Tetiana Reshetniak)
08. Arsen Mirzoyan (Арсен Мірзоян) – “Джеральдіна” (Dzheraldina, Geraldina, Geraldine) 

Lo show Національний відбір “Євробачення 2017” prenderà il via stasera, 4 Febbraio con la prima Semi-Finale alle 19:00 ora locale (18:00 CET) su NTU’s First Channel, STB e in streaming live su 1tv.com.ua, prosegue l’11 Febbraio con la seconda Semi-Finale e il 28 Febbraio con la terza Semi-Finale, mentre la Finale si terrà il 25 febbraio.

Tutti gli spettacoli si svolgeranno presso il Palace of Culture of “KPI”, Kyiv, Peremogy av., 37 (Дворце культуры  КПИ, пр-т Победы, 37) e sarà trasmesso in diretta su UA:Pershiy (UA:Перший) e su STB (телеканал СТБ), condotto da Sergiy Prytula (Сергій Притула – офіційна сторінка).

I due o tre migliori candidati da ogni spettacolo prenderanno parte alla finale nazionale che si terrà a Kiev il 25 febbraio 2017 alle 19:00 ora locale (18:00 CET). I finalisti saranno scelti tra una combinazione di voto tra una giuria di tre esperti composta dal produttore musicale e giuria del Talent Show X Factor (Х-фактор-7) Konstantin Meladze (Константин Меладзе), la rappresentante di Ucraina all’ESC 2016 e vincitrice in carica, Jamala (Джамала) e il rappresentante dell’Ucraina all’ESC 2007 e giuria del Talent Show X Factor Andriy Danilko (Андрей Данилко), noto con il suo pseudonimo Verka Serduchka / Вєрка Сердючка) e il televoto del pubblico da casa.

L’Ucraina è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Stoccolma da Jamala / Джамала con il suo brano “1944” (ispirato alla storia della sua famiglia nella deportazione dei tatari di Crimea negli anni 1940 per volere dell’Unione Sovietica di Iosif Stalin), scelti tramite una selezione nazionale, l’Eurovision: You Decide. A poche settimane dalla finale dell’Eurovision, il brano conquista la quarta posizione in patria e raggiunge piazzamenti significativi anche in Slovenia (quinta posizione) e nella classifica mista Fiandre (quindicesima). Nonostante le controversie per via del suo significato politico, vince la competizione con 534 punti.

Jamala è arrivata seconda nella semifinale, dietro all’Australia, ottenendo 287 punti. Nella finale, Jamala è arrivata seconda all’Australia nel voto dell giuria con 211 punti e seconda nel televoto, ottenendo 323 punti, dietro alla Russia. Sommando i voti secondo il nuovo metodo di votazione, Jamala ha ottenuto 534 punti, 23 in più rispetto all’Australia, divenendo la vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2016. Questa è la seconda vittoria per l’Ucraina in seguito a “Wild Dances” di Ruslana Lyžyčko, che ha vinto nel 2004 con 280 punti. Inoltre, 1944 è la prima canzone vincitrice che contiene parole non in lingua inglese a partire dal 2007, quando “Molitva” di Marija Šerifović, cantata interamente in serbo, ha portato a casa il trofeo per la Serbia.

Le regole dell’Eurovision stabiliscono che è vietato portare canzoni con un palese significato politico (ad esempio, la canzone Georgiana del 2009 “We Don’t Wanna Put In” di Stephane & 3G, un chiaro attacco al presidente russo, era stata squalificata nel 2009, anche se la canzone sulla deportazione degli armeni del 2015, “Face the Shadow” dei Genealogy, è stata ammessa). Tuttavia, il testo di “19442 non fa riferimento alla situazione attuale in Crimea.

Immediatamente dopo l’incoronazione di Jamala a vincitrice in Ucraina, vari politici russi e autorità in Crimea hanno accusato la cantante di voler usare la canzone “per offendere la Russia” e “per sfruttare la tragedia dei tatari per imporre sugli europei la falsa immagine di un presunto maltrattamento dei tatari nella terra russa di Crimea”. L’EBU-UER, che si occupa dell’organizzazione dell’Eurovision, ha confermato su Twitter che non c’era motivo di squalificare la canzone, in quanto né il titolo né il testo contengono discorsi politici.

L’Ucraina partecipa all’Eurovision Song Contest dal 2003, ha vinto la manifestazione una volta nel 2004 con Ruslana (Руслана) e il suo brano “Wild Dances” (Дикі Танці), l’anno successivo Kiev ha ospitato la manifestazione ed è arrivata 2 volte seconda: nel 2007 con Verka Serduchka (Вєрка Сердючка) e il brano “Dancing Lasha Tumbai” (Данцінґ Лаша Тумбай) e nel 2008 con Ani Lorak (Ані Лорак) e la canzone “Shady Lady” (Леді з тіні).

L’Ucraina è uno dei paesi di maggior successo al Festival, dopo essere sempre qualificato per la finale ogni edizione dal loro debutto (12 partecipazioni, 12 Finali) e detiene un buon record nella competizione (8 Top10 su 12 partecipazioni, cinque dei quali tra i primi 5).

Si ritira solo per un anno, ossia l’edizione del 2015 (per problemi economici derivati dalle spese militari per il conflitto con la Russia, nella guerra dell’Ucraina orientale, ritornando all’edizione del 2016, vincendola grazie alla cantante Jamala con la canzone 1944.

Le emittenti STB e NTU hanno annunciato i nomi di tutti i membri della giuria di preselezione nazionale ucraino per l’Eurovision Song Contest 2017.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...