ESC 2017 – Estonia: Stasera la Prima Semi-Finale dell’Eesti Laul 2017


15894824_1321938957868730_727882621009901966_n.jpg

L’emittente pubblica estone ERR (ETV) darà al via stasera alla Prima delle due Semi-finali della  selezione nazionale del paese, “Eesti Laul 2017” per la 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terràUc per la seconda volta in Ucraina, presso l’IEC – Kiev International Exhibition Centre (МВЦ – Міжнародний Виставковий Центр Київ) di Kiev ‬ il 9, 11 e 13 maggio 2017.

L’Eesti Laul 2017 sarà costituito da 3 spettacoli televisivi: 2 Semifinali e 1 Finalissima. Le Semifinali si svolgeranno il prossimo anno l’11 e 18 Febbraio 2017, mentre la finale si terrà il 4 Marzo 2017 presso il Saku Suurhall Arena (Saku Suurhallis) nella capitale estone Tallinn.

Il Saku Suurhall Arena ospitò la quarantasettesima edizione dell’Eurovision Song Contest 2002, dopo che Tanel Padar & Dave Benton & 2XL hanno vinto con il brano “Everybody” l’edizione precedente, tenutasi a Copenaghen (Danimarca).

Elina Netšajeva ja Marko Reikop.jpg

Lo spettacolo andrà in onda questa sera alle 20:35 CET (21:35 EET) su ETV e ETV+ sarà condotto da Marko Reikop ja Elina Netšajeva, mentre la green room sarà condotta dai comici Ott Sepp ja Märt Avandi.

1 SF Eesti Laul 2017.jpg

Ecco di seguito gli artisti di stasera prima Semifinale (1. poolfinaal) dell’Eesti Laul 2017 (È possibile ascoltare le canzoni qui): 

  1. Lenna Kuurmaa – “Slingshot” (Lenna Kuurmaa, Nicolas Rebscher, Michelle Leonard)
  2. Elina Born – “In or Out” (tuled või ei) (Stig Rästa, Vallo Kikas, Fred Krieger)
  3. Carl-Philip (Carl-Philip Madis) – “Everything But You” (Kõik peale sinu) (Carl-Philip Madis, Carola Madis, Arno Krabman, Jaap Reesema, Leon Paul Palmen)
  4. Ivo Linna – “Suur loterii” (Big Lottery) (Rainer Michelson, Urmas Jaarman)
  5. Ariadne (Liina Ariadne Pedanik) – “Feel Me Now” (Mõista mind nüüd) (Margus Piik, Tomi Rahula, Anni Rahula)
  6. Uku Suviste – “Supernatural” (Ebamaine) (Oliver Mazurtšak, Uku Suviste)
  7. Laura Prits – “Hey Kiddo” (Tara Nabi, Laura Prits, Andres Kõpper)
  8. Whogaux & Karl-Kristjan feat. Maian (Karl-Kristjan & Whogaux feat. Maian) – “Have You Now” (Kas Sa nüüd) (Karl-Kristjan Kingi, Hugo Martin Maasikas, Maian Lomp)
  9. Janno Reim & Kosmos – “Valan pisaraid” (I’m Pouring Tears) (Janno Reim)
  10. Leemet Onno – “Hurricane” (Tormi) (Leemet Onno, Ed Struijlaart)

Dieci canzoni/concorrenti si sfideranno in ogni semi-finale, in cui i primi cinque di ogni Semi-Finale si qualificheranno per competere nella Finale, che si terrà il 4 Marzo 2017. Quindi un totale di 10 voci si daranno battaglia nel Gran Finale. Il top 3 nella gran finale procederà alla Superfinale.

Per ogni spettacolo, ci sarà una combinazione di voto tra una giuria di esperti (50%) e il televoto del pubblico (50%). I primi 4 saranno scelti tramite una combinazione di voto tra una giuria di esperti e il televoto del pubblico (50%/50%), mentre il quinto sarà deciso soltanto dal televoto (100%).

Per maggiori informazioni sul sito ufficiale eestilaul.err.ee e su Facebook www.facebook.com/EestiLaul

Ecco lo svolgimento delle 3 puntate della selezione nazionale del paese, ‘Eesti Laul 2017’:

  • Semi-finale 1, 11 febbraio 2017
  • Semi-finale 2, 18 febbraio 2017  
  • Gran Finale, 4 marzo 2017

Il Paese è stato rappresentato nella scorsa edizione tenutasi a Stoccolma da Jüri Pootsmann e il brano “Play” (scelti attraverso l’Eesti Laul 2016, la selezione nazionale estone per la selezione dell’artista e della canzone da mandare all’Eurovision Song Contest 2016). Jüri ha cantato tredicesimo nella prima semifinale dell’Eurovision, ma non si è qualificato per la Finale.

Jüri è arrivato sedicesimo nel televoto con 15 punti e diciottesimo nel voto della giuria con 9 punti; in totale ha accumulato 24 punti, piazzandosi diciottesimo e ultimo su diciotto partecipanti.

L’Estonia ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994 con Silvi Vrait e il suo brano “Nagu Merelaine” (Like a seawave). In un totale di venti partecipazioni (14 finali) ha vinto la manifestazione una volta nel 2001 con Tanel Padar, Dave Benton & 2XL e il suo brano “Everybody”.

Nel 1993 l’Estonia, assieme ad altre sei nazioni che desideravano partecipare all’ESC per la prima volta, dovette partecipare ad una semifinale che si svolse a Lubiana: si classificò solo al 5° posto e non poté partecipare all’Eurovision Song Contest 1993. Solo 1 la edizione a cui non ha partecipato (relegata) nel 1995.

Con l’introduzione delle semifinali, ha raggiunto la finale nel 2009, 2011, 2012, 2013 e 2015, che l’ha visto entrare nella top ten 3 volte: nel 2009 con Urban Symphony e la canzone “Rändajad” (Nomads, Travellers) posizionandosi al 6° posto, con Ott Lepland e il brano “Kuula” (Listen) posizionandosi ancora una volta al 6° posto e con Elina Born & Stig Rästa e il brano “Goodbye to Yesterday” posizionandosi al 7° posto nel 2015.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...