ESC 2017 – Malta: Claudia Faniello con “Breathlessly” per Malta a Kiev – Aggiornamento


16804526_1605196852827320_748035385_o.jpg

Si è tenuto stasera la Finale della selezione nazionale maltese ‘MESC – Malta Eurovision Song Contest 2017’, per la 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terrà per la seconda volta in Ucraina, presso l’IEC – Kiev International Exhibition Centre (МВЦ – Міжнародний Виставковий Центр Київ) di Kiev ‬ il 9, 11 e 13 maggio 2017. 

Sarà Claudia Faniello a rappresentare l’isola di Malta, nono tentativo, all’Eurovison Song Contest di Kiev, con il brano “Breathlessly” (quattordicesima canzone che viene svelata nel novero di quelle che parteciperanno all’Eurovision Song Contest 2017) composto da Philip Vella, Sean Vella e Gerard James Borg (autori di quello che è tuttora il brano maltese col miglior risultato (“7th Wonder” di Ira Losco nel 2002)).

Claudia Faniello è il ventisettesimo concorrente in gara all’edizione 2017 dell’Eurovision Song Contest, dopo il cipriota Hovig con il brano “Gravity”, le olandese O’G3NE, la macedone Jana Burčeska (Јана Бурческа), la belga Blanche (Ellie Delavaux), l’azeri DiHaj (Diana Hajiyeva, Diana Hacıyeva), l’irlandese Brendan Murray, l’austriaco Nathan Trent, l’albanese Lindita Halimi con il brano “Botë” (World, Il mondo), l’armena Artsvik (Արծվիկ), il montenegrino Slavko Kalezić (Славко Калезић) con il brano “Space”, la greca DEMY (Δήμητρα Παπαδέα, Dimitra Papadea) e la georgiana Tamar “Tako” Gachechiladze (თამარ “თაკო” გაჩეჩილაძე) con la canzone “Keep the Faith”, i bielorussi NAVIBAND con il brano “Historyja Majho Žyccia” (Гісторыя майго жыцця, Story of my life), i finlandesi Norma John con la canzone “Blackbird”, l’inglesa Lucie Jones con il brano “Never Give Up on You”, gli svizzeri Timebelle con “Apollo”, la francese Alma con “Requiem”, la tedesca Isabella “LEVINA” Lueen con “Perfect life”, lo spagnolo Manel Navarro con “Do it for your lover”, l’italiano Francesco Gabbani con “Occidentali’s Karma”, l’israeliano Imri Ziv (אימרי זיו‎‎), la ceca Martina Bárta, il croata Jacques Houdek, l’ungherese Pápai Joci con “Origo” e la polacca Kasia Moś con “Flashlight”.

Claudia-Faniello.jpg

La carriera di Claudia, maltese di origini italiane, è iniziata da bambina, con la partecipazione ad alcuni show televisivi e concorsi canori. Nel 2006 per lei anche la vittoria al Festival Kanzunetta Indipendenza / Konkors Kanzunetta Indipendenza (Independence Day Festival), il festival della canzone nazionale in lingua maltese nato per celebrare appunto l’indipendenza della piccola isola del Meditertaneo dal Regno Unito.

Ha partecipato più volte alla selezione di Malta per l’Eurovision Song Contest (2006 con “High Alert”, 2007 con “L-Imħabba Għamja” (Love is Blind), 2008 con “Caravaggio” e “Sunrise”, 2009 con “Blue Sonata”, 2010 con “Sumsara”, 2011 con “Movie in My Mind”, 2012 con “Pure” e 2013 con “When It’s Time”). Ha collaborato con molti artisti e ha all’attivo diversi singoli e un album edito nel 2010, ‘Convincingly Better’. Suo fratello, Fabrizio Faniello, ha già rappresentato Malta all’Eurovision Song Contest 2001 e 2007.

Per la prima volta dal 2006, la selezione di Malta è stata costituita da un solo spettacolo. Il vincitore è stato scelto interamente dal pubblico tramite televoto.

Ecco di seguito i 16 artisti che si sono sfidati per l’unico posto disponibile alla selezione nazionale ‘MESC – Malta Eurovision Song Contest 2017’ per rappresentare l’isola di Malta a Kiev (Risultato):

  1. Klinsmann Coleiro – “Laserlight” (Dreher Emanuel, Stefan Moessle, Mathias Strasser), 332 punti
  2. Raquela Dalli Gonzi – “Ray of Light” (Boris Cezek, Dean Muscat), 551 punti
  3. Deborah C & Josef Tabone – “Tonight” (Jonas Gladnikoff, Primoz Poglajen, Michael James Down, Sara Ljunggren, Angie Laus), 572 punti
  4. Kevin Borg – “Follow” (Kevin Borg, Simon Gribbe), 2502 punti
  5. Jade Vella – “Seconds Away” (Kevin Borg, Simon Gribbe), 166 punti
  6. Crosswalk (Steve Camilleri Bowman, Kenny D’Ugo, Boris Cezek e Janice Debattista ) – “So Simple” (Boris Cezek, Dean Muscat), 245 punti
  7. Franklin Calleja – “Follow Me” (Ivan Grech, Cyprian Cassar, Muxu), 1303 punti
  8. Rhiannon Micallef – “Fearless” (Cyprian Cassar, Rhiannon Micallef), 288 punti
  9. Miriana Conte – “Don’t Look Down” (Cyprian Cassar, Muxu), 156 punti
  10. Shauna Vassallo – “Crazy Games” (Cyprian Cassar, Muxu), 159 punti
  11. Janice Mangion – “Kewkba” (Star) (Mark Scicluna, Emil Calleja Bayliss), 4544 punti
  12. Cherton Caruana – “Fighting To Survive” (Boris Cezek, Dean Muscat), 340 punti
  13. Maxine Pace – “Bombshell” (Noel Cohen, Michael Macallister, Julie Hardy, Erin Bowman), 627 punti
  14. Richard Edwards – “You” (Richard Micallef), 186 punti
  15. Brooke Borg – “Unstoppable” (Christian Schneider, Aidan O’Connor, Sara Biglert, Brooke Borg), 2000 punti
  16. Claudia Faniello – “Breathlessly” (Philip Vella, Sean Vella, Gerard James Borg), 4996 punti 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...