ESC 2017 – Italia: “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani è disco di platino


16864992_1435464683161213_7518277623765145439_n.jpg

Nuovo traguardo superato per Francesco Gabbani, il successo della sua “Occidentali’s Karma” continua in maniera straordinaria; è di oggi, infatti, la notizia che il brano è stato certificato disco di platino dalla FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, poichè in sole due settimane ha raggiunto più di 50 000 download e streaming (su iTunes, Spotify ed altre piattaforme online considerate).

La sua “Occidentali’s Karma”, scritta da lui stesso con Filippo Gabbani, Fabio Ilacqua e Luca Chiaravalli, con cui Gabbani rappresenterà l’Italia alla 62ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2017, che si terrà per la seconda volta in Ucraina, presso l’IEC – Kiev International Exhibition Centre (МВЦ – Міжнародний Виставковий Центр Київ) di Kiev, in programma dal 9 al 13 maggio prossimi..

Gabbani è il primo, e finora unico, fra gli artisti sanremesi di quest’anno ad aver ottenuto una certificazione platino con il brano presentato in gara. Ricordiamo inoltre che con “Occidentali’s Karma” Francesco ha raggiunto la vetta sia della classifica singoli che dell’airplay radiofonico, è anche al numero uno della classifica airplay radio settimanale. Il videoclip ufficiale di “Occidentali’s Karma” ha superato le 34 milioni di visualizzazioni su Youtube. Quasi 4 milioni, invece, gli streaming su Spotify. Un grande successo per l’artista toscano.

Per l’Eurovision Song Contes 2017, Gabbani ha scelto di portare in gara una versione interamente in italiano del brano. L’annuncio è arrivato pochi giorni fa durante il programma “Standing Ovation”, in onda il venerdì sera e condotto da Antonella Clerici. Nelle prossime settimane è prevista la versione editata a 3 minuti come richiesto dal regolamento della kermesse europea.

Oltre alle certificazioni, il rappresentante italiano a Kiev ha ottenuto il plauso importante di Desmond Morris, l’etologo e zoologo inglese che con il suo libro “La scimmia nuda” edito ha ispirato gli autori del brano, divenuto a oggi la maggiore hit italiana dell’anno.

Ma il cantante carrarese continua a far parlare di sé anche all’estero. Il giornale Metro, che si era già occupato del nostro rappresentante, torna a parlare di lui e elenca cinque buone ragioni per cui l’Italia è sulla buona strada per vincere il l’Eurovision 2017.

1 – Il mistero, ma non troppo, di chi interpreta la scimmia nelle sue esibizioni. In realtà già da tempo si conosce il nome del ballerino e coreografo che indossa il costume; si tratta di Filippo Ranaldi.

2 – Il coinvolgimento del pubblico anche attraverso iniziative, del suddetto Ranaldi, che ha lanciato l’hashtag #ScimmiografoChallenge.

3 – Il rilascio della versione strumentale della canzone per dare la possibilità ai fan di cantare e divertirsi.

4 – I passaggi di “Occidentali’s Karma” nelle radio estere e il fatto che sia entrata in classifica in molti stati europei.

5 – La promozione, che sembra che Gabbani possa fare in Europa del brano, anche in eventi collaterali per i fan dell’Eurovision come il London Eurovision Party e l’Eurovision in concert di Amsterdam.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...