ESC 2018 – San Marino: Valentina Monetta per quinta volta all’Eurovision Song Contest?


monetta-valentina.jpg

Nonostante il rammarico per il risultato di Kyiv la cantante italo-sammarinese Valentina Monetta non esclude partecipare ancora una volta all’Eurovision Song Contest.

L’Eurovision Song Contest 2017 ha visto San Marino ultima in Semi-Finale con un solo punto (assegnato dal televoto tedesco).

La cantante italo-sammarinese, quest’anno in coppia con lo statunitense Jimmie Wilson con il quale ha cantato “Spirit of the night”, in una intervista a “La Serenissima – il giornale dei sammarinesi”, rivela che il suo impegno con l’Eurovision Song Contest potrebbe non essersi ancora concluso: “Non so cosa succederà il prossimo anno, così come non so cosa farò nei prossimi anni. Per ora sto prendendo in considerazione di partecipare per la quinta volta all’Eurovision Song Contest.”

La partecipazione della Monetta potrebbe realizzarsi sotto un’altra bandiera: “…ma non in rappresentanza di San Marino. Sto valutando alcune proposte a me avanzate da altri Paesi che vorrebbero che li rappresentassi in Portogallo nel 2018. Non mi aspettavo di essere così apprezzata dalle delegazioni degli altri Paesi partecipanti alla kermesse internazionale.”

In caso si concretizzasse, la cantante diventerebbe la detentrice di un nuovo record: la prima artista a partecipare per ben cinque volte all’Eurovision Song Contest.

Nel 2008 si era candidata alla selezione interna per rappresentare San Marino all’Eurovision Song Contest 2008 col il brano “Se non ci sei tu”.

La prima volta per la Monetta all’Eurovision Song Contest fu nel 2012 quando si esibì con “he Social Network Song (Oh Oh-Uh-Oh Oh)” – (in origine intitolata Facebook Uh, Oh, Oh (A Satirical Song)) – a Baku, in Azerbaigian, arrivando al 14esimo posto in semifinale.

Grande shock nel 2013 quando a Malmö, in Svezia, la sua “Crisalide (Vola)”, fra le più amate dagli eurofan in quell’edizione, si ferma ad un passo dalla qualificazione.

Nel 2014 San Marino agguanta la prima – e finora unica – storica finale. Con “Maybe (Forse)”, che finisce al 24esimo posto a Copenaghen.

“Spirit of the night” rappresenta, assieme al 19esimo posto in finale dei debuttanti Miodio con”Complice” nel 2008, il peggior risultato per il Paese nella manifestazione.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...