JESC 2017: Misha per l’Armenia


Misha.jpg

L’emittente pubblica armena AMPTV ha reso noto qualche minuto fa che Michael Grigoryan, noto come Misha, rappresenterà l’Armenia alla quindicesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2017 che si terrà per la prima volta in Georgia, presso il Tbilisi Sports Palace (თბილისის სპორტის სასახლე) a Tbilisi il prossimo 26 novembre 2017. La canzone sarà svelata in un secondo momento.

Il giovane di 9 anni  Misha (Michael Grigoryan) / Միշան (Միքայել Գրիգորյանը) è stato selezionato internamente dall’AMPTV.

Misha è nato nel 2008 nella regione che un tempo fu nota come Artsakh e che oggi è quella del Nagorno-Karabakh. È figlio di un’insegnante di musica e del direttore d’orchestra dell’Esercito della Difesa del Nagorno-Karabakh. Frequenta la scuola primaria Stepanakert’s school N3 after A. Griboyedov (Ստեփանակերտի Ա. Գրիբոյեդովի անվան թիվ 3 դպրոցում), la maggiore città della regione del Nagorno-Karabakh, che è riconosciuta come capitale della stessa.

C’è il forte sospetto che l’ARMTV voglia mandar segnali in assenza dell’Azerbaigian, che allo JESC ha partecipato due sole volte nel 2012 e 2013. È vero che, da parte armena, l’Eurovision Song Contest è visto anche come in chiave politica oltrechè in quella musicale, dopo che nel 2012, si tentò di assicurare la partecipazione dell’Armenia all’Eurovision Song Contest in Azerbaigian, tentativo poi fallito. Tuttavia, sembra davvero esagerato mettere di mezzo un bambino in tale situazione.

Il giovane artista ha cominciato a fare musica a livello professionale a soli 4 anni. È sotto l’ala protettrice di Lira Kocharyan (Լիրա Քոչարյանի), che l’ha inserito nel gruppo delle cosiddette Voci di Artsakh «Voices of Artsakh, Արցախի ձայներ». Nelle varie volte in cui è andato all’estero per competizioni musicali, è spesso tornato indietro con premi.

Nel 2016 si è visto al New Wave Junior «Մանկական Նոր ալիք-2016», dov’è arrivato secondo con il brano “Poqrik Karabakhtsi” «Փոքրիկ Ղարաբաղցի». Nel maggio del 2017, Misha ha eseguito una nota canzone armena “Ari Im Sokhak” al “Aurora Prize for Awakening Humanity” insieme ad altri noti cantanti armeni.

Misha, che adora il violino, il pianoforte e la batteria, sogna di poter duettare un giorno con Bruno Mars, Stevie Wonder e Robertino Loretti (quello di Un bacio piccolissimo che nel 2013 gli Elio e le Storie Tese riproposero come cover a Sanremo con Rocco Siffredi, per capirci; Loretti è rimasto poi famoso a est).

L’Armenia ha partecipato 11 volte sin dal suo debutto nel 2007. La rete che ha curato le varie partecipazioni è la ARMTV (1TV, APMTV). Durante la permanenza nella competizione, ha ottenuto un primo posto, 4 secondi posti e 2 terzi posti.

• Armenia allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2007: Arevik (Արևիկ) – “Erazanq” (Երազանք, A dream), 2° – 136 punti
  • 2008: Monica Manucharova (Մոնիկա Մանուչարովա) – “Im Ergi Hnchyune” (Իմ Երգի Հնչյունը, Melody of my Song), 8° – 116 punti
  • 2009: Luara Hayrapetyan (Լուարա Հայրապետյան, Луара Айрапетян) – “Barcelona” (Բարսելոնա), 2° – 116 punti
  • 2010: Vladimir Arzumanyan (Վլադիմիր Արզումանյան) – “Mama” (Մամա, Mother), 1° – 120 punti
  • 2011: Dalita (Դալիթա, Dalita Avanesian, Դալիթա Ավանեսյան) – “Welcome to Armenia”, 5° – 85 punti
  • 2012: Compass Band (Դավիթ Պարոնիկյան, Արամ Ծատուրյան, Արշավիր Գրիգորյան, Աբրահամ Ազնաուրյան) – “Sweetie Baby” (Քաղցր երեխա), 3° – 98 punti
  • 2013: Monica Avanesyan (Մոնիկա Ավանեսյան) – “Choco-Factory” (Շոկոլադե գործարան), 6° – 69 punti
  • 2014: Betty (Բեթթի, Elizabeth Danielyan, Էլիզաբեթ Դանիելյան) – “People of the Sun” (Արևի մարդիկ), 3° – 146 punti
  • 2015: ‘MIKA’ Michael Varosyan (‘Միկա’ Միքայել Վարոսյան) – “Love” (Սեր), 2° – 176 punti
  • 2016: Anahit Adamyan e Mary Vardanyan (Մերի Վարդանյանն ու Անահիտ Ադամյանը) – “Tarber” (Տարբեր, Different), 2° – 232 punti

Attualmente sono 12 i paesi iscritti: oltre alla Georgia (paese ospitante), Albania, Armenia (con Misha), Bielorussia, Irlanda, ERI di Macedonia, Malta (con Gianluca Cilia), Paesi Bassi, Russia (con Polina Bogusevich – “Krylya”), Serbia, Ucraina e l’Italia, che ha confermato nei giorni scorsi, il cui rappresentante potrebbe uscire dallo Zecchino d’oro.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...