Sanremo 2018: Lodovica Comello conduttrice di Sanremo 2018 con Claudio Baglioni?


Lodovica

Dopo l’annuncio di Claudio Baglioni alla conduzione della prossima edizione del Festival di Sanremo, le indiscrezioni iniziano a rincorrersi e sono destinate a non placarsi fino all’annuncio ufficiale che sembra ancora molto lontano dall’arrivare.

Se il settimanale italiano ‘Chi’ aveva ipotizzato un trio tutto al femminile composto da Miriam Leone, Ilaria D’Amico e Sabrina Ferilli, ‘davidemaggio.it’ ha anticipato con una certa sicurezza che si è dato avvio alle trattative per l’ingaggio di Lodovica Comello, che nella scorsa edizione ha partecipato come concorrente ne “Il cielo non mi basta”.

La rete starebbe quindi corteggiando in modo non troppo velato la stella di ‘Violetta’, anche se ancora non esiste una proposta vincolante da parte della Rai. Il contratto dell’artista con Sky sarebbe in scadenza, ma ancora non sono ufficiali delle contro-proposte perché l’artista possa calcare il palco del Festival di Sanremo come conduttrice.

L’avvicendamento di direttori di Rai1, avvenuto nelle ultime ore con Andrea Fabiano a capo di Rai2, potrebbe portare ulteriori sconvolgimenti nell’assetto di conduzione di Claudio Baglioni, già nominato direttore artistico e autore di diversi cambiamenti nel regolamento della nuova edizione della kermesse. Tutto sarebbe quindi da decidere: sarà Lodovica Comello a condurre la prossima edizione del Festival di Sanremo con Claudio Baglioni?

Non è comunque esclusa la presenza di Miriam Leone, che potrebbe arrivare sul palco a un anno di distanza dalle prime indiscrezioni e nemmeno Ilaria D’Amico. Per quanto riguarda la partecipazione di Sabrina Ferilli, invece, le cose si fanno più complicate. L’attrice romana sembra infatti impegnata in altri frangenti, per cui sembra impossibile che il suo nome possa comparire al fianco di quello delle altre dame che potrebbero affiancare Claudio Baglioni. Le due si andrebbero quindi ad aggiungere al nome di Lodovica Comello, che a giorni potrebbe ricevere la proposta cruciale dopo la scadenza del suo contratto con Sky.

Da ricordare i cambiamenti decisi da Claudio Baglioni. 

Il nuovo direttore artistico e conduttore della kermesse ha spiegato come sarà la prossima edizioneInnanzitutto, sarà “conducente e non conduttore”. Con queste parole Claudio Baglioni, direttore artistico del prossimo Festival di Sanremo, ha raccontato il suo ruolo. In un’intervista televisiva, il capitano Baglioni ha anche spiegato quali saranno le novità dell’edizione che partirà il 6 febbraio 2018. Innanzitutto, non ci saranno eliminazioni: “L’eliminazione è stata eliminata. Non ci sarà, come in tutte le edizioni precedenti, quella pratica, un po’ violenta, del dover mandare a casa qualcuno”.

È ancora presto per sapere con certezza quali saranno i nomi dei cantanti che daranno vita alla prossima edizione del Festival di Sanremo. Cominciano comunque a farsi strada le prime indiscrezioni. A fornirgli i quotidiani italiani, che elencano una serie di artisti di grande richiamo soprattutto per il pubblico più giovane. Parliamo di cantanti come Riki, protagonista dell’ultima edizione di Amici, il talent che ha reso famosi anche Annalisa e i The Kolors. Viene da X Factor invece Lorenzo Fragola, altro papabile, che è reduce dal successo del tormentone estivo “L’esercito del selfie”cantato con Arisa, anch’essa inserita nella lista dei possibili concorrenti dell’edizione 2018 di Sanremo, reduce dalla firma con una nuova etichetta discografica il cui nome è Sugar Music. A proposito di tormentoni, sul palco dell’Ariston potrebbero salire anche i Thegiornalisti, mentre non si esclude la presenza di due artisti da tempo sulla scena come Max Gazzé e Morgan.  Il gruppo femminile musicale più in vista del momento Le Deva (Laura Bono, Greta, Roberta Pompa e Verdiana), L’ex vincitore di Amici e apprezzato concorrente di Tale e Quale Show su Rai Uno, Federico Angelucci, Alexia, che ha detto di essere “sempre pronta per Sanremo, soprattutto per quel palcoscencio, che in Italia è il migliore in assoluto” ed Enrico Papi, che dopo aver pubblicato il singolo “Moseca” ha dichiarato di aver “preparato un pezzo per partecipare alla gara: è già pronto ed è fighissimo. Con me ci sarà un’altra presenza clamorosa, che ancora non posso rivelare, non potrà non piacere al direttore artistico”. Altri nomi Benji e Fede, Decibel, Dolcenera, Elodie, Federica Carta, Nek-Max Pezzali-Francesco Renga, Marcella Bella con Mario Biondi, Thomas e Valerio Scanu. I nomi ufficiali, solitamente, vengono annunciati a inizio dicembre. 

Nella sua idea, il Festival di Sanremo deve diventare “simile a un festival del cinema o della letteratura”. Forse anche in quest’ottica si inserisce l’idea di cancellare la serata dedicata alla cover: “Penso che in maniera coerente, chi lavora da tanto tempo a un progetto, a una canzone, abbia dignità e diritto di riproporre quel suo brano, questa volta con altri artisti, musicisti o con altri cantanti, in forma di duetto, di trio, in forma di performance aggiuntiva”. Intanto, ci si interroga su chi affiancherà Baglioni. 

Tutte le informazioni per acquistare i biglietti Festival di Sanremo 2018 per assistere alle serate del Festival della Canzone Italiana.

Mentre la lista dei cantanti in gara è ancora in fase di definizione (la data dell’annuncio dei 20 campioni è fissata per il 16 dicembre 2017) e Claudio Baglioni inizia a comunicare i primi cambiamenti da lui attuati per questo Festival di Sanremo 2018, qualcuno forse si sta chiedendo come si possano acquistare i biglietti per assistere dal vivo alla kermesse dal 6 al 10 febbraio 2018 e quanto costi un posto in platea o in galleria. Sebbene la biglietteria ufficiale del festival, gestita dalla RAI, abbia reso noto che i biglietti per il pubblico sono estremamente limitati, a causa dell’imponente scenografia e della presenza di numerosi ospiti istituzionali della televisione, è possibile acquistare degli abbonamenti validi per tutte e cinque le serate, o altrimenti sperare di riuscire ad avere un ingresso per un’unica serata.

L’abbonamento è richiedibile in prevendita inserendo i propri dati nell’apposito modulo, tramite il quale la biglietteria del festival invierà agli interessati tutte le informazioni disponibili sui pacchetti soggiorno ed i biglietti per la manifestazione. “Un numero limitato di abbonamenti è riservato alla clientela che soggiorna nelle strutture alberghiere della città e riservata a coloro che acquistano un pacchetto soggiorno completo per la manifestazione”, si legge sul sito.  La prenotazione dei pacchetti è disponibile normalmente dai primi di ottobre, quando sono comunicate ufficialmente le date del Festival, a metà dicembre.

Da gennaio partirà invece la vendita degli abbonamenti rimanenti, che verranno di norma estratti a sorte fra coloro che ne hanno fatto richiesta. Sul sito non sono disponibili informazioni riguardo al costo dell’abbonamento, ma basandoci su quello dello scorso anno, che era stato fissato dal Comune di Sanremo, si potrebbe trattare di 672 euro, per i posti in galleria, e 1.290,00 europer i posti in platea. 

Solo nei giorni immediatamente precedenti la manifestazione e sempre se i posti prenotati in precedenza non sono stati ritirati per tempo, si potranno acquistare i biglietti per singole serate. L’assegnazione dei posti (platea 1° settore solo ospitalità istituzionali, platea 2° settore parzialmente disponibile in prevendita e galleria settore unico parzialmente disponibile in prevendita) avverrà “ad insindacabile giudizio della RAI”. Lo scorso annno il prezzo di un biglietto in platea per le prime quattro serate era di 180 euro, mentre per la finale arrivava a 660 euro. Più economici i biglietti in galleria, che nelle prime quattro serate potrebbero costare anche quest’anno 100 euro, con un aumento a 320 euro per la finale. 

Per altre eventuali informazioni, vi invitiamo a consultare il sito Sanremofestival.info

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...