ESC 2018 – Germania: Michael Schulte con “You let me walk alone” a Lisbona


Michael Schulte

Si è svolta da pochi minuti la Finale della selezione nazionale tedesca, l’Unser Lied für Lissabon (Our Song for Lisbon) 2018, che verrà utilizzata per selezionare la canzone e il concorrente tedesco per la 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena (rinominata con il nome di ‘Altice Arena’) della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us).

Sarà  Michael Schulte con il brano “You let me walk alone”, scritto da Michael Schulte, Thomas Stengaard, Nisse Ingwersen, Nina Müller – 20esima canzone (17esimo titolo delle canzoni) che viene svelata nel novero di quelle che parteciperanno all’Eurovision Song Contest 2018 – a difendere i colori della Germania a Lisbona.

Michael con “You let me walk alone“, un brano dedicato al padre morto tredici anni fa. Michael è nuovo al grande pubblico, ma è uno youtuber seguitissimo. Solo davanti al microfono, con foto della sua infanzia proiettate sullo sfondo, ha cantato una canzone malinconica, sul genere cantautorale americano, sicuramente molto emozionale.ha ricevuto il massimo dei punti dalla giuria tedesca, dalla giuria internazionale e dal televoto, vincendo l’Unser Song für Lissabon 2018 e ottenendo la possibilità di rappresentare la Germania all’Eurovision Song Contest 2018.

]

Michael Schulte nato a Eckernförde, il 30 aprile 1990 ha iniziato ad ottenere visibilità postando cover di brani famosi sul suo canale YouTube, che dal 2008 ad oggi ha totalizzato più di 200.000 iscritti. Nel 2011 si è presentato alle audizioni della prima edizione del talent show The Voice of Germany (Die Stimme Deutschlands – TVOG), passandole ed entrando a far parte del team di Rea Garvey. È arrivato fino alla finale del 10 febbraio 2012, dove si è classificato terzo. Ha quindi firmato un contratto discografico con la Very Us Records, attraverso la quale ha pubblicato vari singoli nel corso del 2012, fra i quali il più famoso è “Carry Me Home”, che ha raggiunto l’ottavo posto in classifica in Germania.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sei artisti si sono sfidati per rappresentare la Germania a Lisbona in uno show condotto da  Linda Zervakis und Elton (Alexander Duszat) che ha visto esibirse come artista invitato al numero uno nelle classifiche tedesche Mike Singer con Deja Vu“.

Michael Schulte è il 27esimo concorrente in gara all’edizione 2018 dell’Eurovision Song Contest, dopo SENNEK (Laura Groeseneken) per il Belgio, Saaro Aalto per la Finlandia, AISEL (Aysel Mammadova, Aysel Məmmədova) per l’Azerbaigian, Waylon (Willem Bijkerk) per i Paesi Bassi, Cesár Sampson con “Nobody but You” per l’Austria, Jessica Mauboy per l’Australia, Eugent Bushpepa con “Mall” (Yearning) per l’Albania, L’Ethno Jazz Band IRIAO (ეთნო ჯაზ-ბენდი “ირიაო”) con „შენი გულისთვის” (Sheni gulistvis, For You) per la Georgia, Madame Monsieur  con “Mercy” per la Francia, Yulia Samoilova (Юлия Самойлова) per la Russia, Mikolas Josef con “Lie to me” per la Repubblica Ceca, Alfred ed Amaia con “Tu canción” (Your song) per la Spagna, Ryan O’Shaughnessy con “Togheter” per l’Irlanda, Eleni Foureira / Ελενη Φουρεϊρα con “Fuego” per Cipro, Christabelle con “Taboo” per Malta, il duo ZiBBZ con “Stones” per la Svizzera, SuRie con “Storm” per il Regno Unito, Rasmussen con “Higher ground” per la Danimarca, Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente”, Franka Batelić con “Crazy” per la Croazia, gli Eye Cue con “Lost and Found” per l’ERI di Macedonia, Netta Barzilai נטע ברזילי per Israele, Gianna Terzi (Γιάννας Τερζή) con “Oneiro mou” (Όνειρό Μου, My Dream) ed ALEKSEEV con “Forever” (Назавжди) e Sanja Ilić & Balkanika (Сања Илић и Балканика) con “Nova deca” (Naša deca / Наша деца / Our Children).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco i  sei artisti che si sono contesi l’unico posto nella selezione Nazionale tedesca „Unser Lied für Lissabon“ 2018 per rappresentare la Germania a Lisbona (Risultato – Giuria di esperti dell’Eurovision + Giuria Internazionale (Filip Adamo (SE), Einar Bárðarson (IS), Tiffany Baworowski (BE), Bruno Berberès (FR), Margaret Berger (NO), Argyro Christodoulidou (CY), Mark de Lisser (UK), Henrik Johnsson (SE), Rafailas Karpis (LT), Tinkara Kovač (SI), Maria Eva Liundin (SE), Anca Lupes (RO), Florent Luyckx (NL), Gore Meilan (AM), Rennie Mirro (SE), Helga Möller (IS), Ruth Lorenzo Pascual (ES), Sascha Reimann (DE), Grzegorz Urban (PO), Sasha Saedi (AT)) + Televoto):

  1. Natia Todua – “My Own Way” (Mein eigener Weg) (Loren Nine Geerts, Ricardo Bettiol, Martin Gallop, Jaro Omar – Loren  Nine Geerts, Ricardo Bettiol, Martin Gallop, Jaro Omar), 17 punti (5 (630)+6 (122: 7+8+6+6+6+5+5+7+6+6+7+7+5+6+6+5+5+6+7+6)+6 (37,343)) – 6º
  2. Ryk (Rick Jurthe) – “You And I” (Du und ich) (Rick Jurthe – Rick Jurthe), 23 punti (10 (931)+8 (169: 10+710+7+7+7+6+10+12+8+10+10+10+7+7+10+6+10+6+8)+5 (35,700)) – 3º
  3. VoXXclub (Michael Hartinger, Korbinian Arendt, Christian Schild, Stefan Raaflaub und Florian Claus) – “I mog Di so” (Ich mag dich so) (Merty Bert, Mike Busse, Philipp Klemz, Lennard Oestmann – Joe Walter, Philipp Klemz, Martin Simma, Merty Bert, Mike Busse), 21 punti (6 (718)+5 (118: 5+5+5+10+5+6+10+6+5+5+5+6+6+5+5+7+7+5+5+5)+10 (121,336)) – 5º
  4. Xavier Darcy – “Jonah” (Xavier Darcy, Loren Nine Geerts, Axel Ehnström, Thomas Stengaard – Xavier Darcy, Loren Nine Geerts, Axel Ehnström, Thomas Stengaard), 25 punti (8 (770)+10 (185: 12+10+7+5+12+10+8+12+8+10+8+5+8+10+12+6+10+12+10+10)+7 (45,010)) – 2º
  5. Ivy Quainoo – “House On Fire” (Haus am Brennen) (Jörgen Elofsson, Ali Tamposi – Jörgen Elofsson, Ali Tamposi), 22 punti (7 (736)+7 (148: 6+6+8+12+8+8+7+5+7+7+6+8+7+7+8+8+8+7+8+7)+8 (47,639)) – 4º
  6. Michael Schulte – “You Let Me Walk Alone” (Du lässt mich alleine gehen) (Michael Schulte, Thomas Stengaard, Nisse Ingwersen, Nina Müller – Michael Schulte, Thomas Stengaard, Nisse Ingwersen, Nina Müller), 36 punti (12 (1015)+12 (218: 8+12+12+8+10+12+12+8+10+12+12+12+12+12+10+12+12+8+12+12)+12 (140,491)) – 1º

I sei artisti sono stati selezionati dopo un lungo processo di selezione che ha visto ben 4.000 proposte coinvolte e poi ridotte da un panel di 100 membri appassionati del Festival, reclutati via internet e che compongono il panel europeo che è stato utilizzato per selezionare la canzone e il concorrente tedesco per Lisbona, i cui gusti musicali riflettono quelli dei televotanti europei. Questi ultimi hanno poi fatto avanzare 20 candidati attraverso la visione delle clip inviate, che sottoposti al giudizio di una giuria internazionale (composta da 20 a 25 membri che precedentemente hanno avuto esperienze con l’Eurovision Song Contest. Sono stati membri della giuria di esperti della selezione nazionale nei rispettivi paesi negli ultimi anni e facevano parte anche della giuria di esperti che ha votato alla Finale dell’Eurovision Song Contest. Hanno dato i loro punti tra i candidati della selezione nazionale tedesca proprio come nell’Eurovision Song Contest) ne ha selezionato i sei artisti presentati oggi.

Il panel europeo di 100 membri e la giuria di esperti internazionali resteranno anonimi agli spettatori ma saranno presentati successivamente. NDR insieme a i sei candidati hanno lavorato insieme per trovare i brani adeguati ad ogni cantante e lavorare alla sua performance nella selezione nazionale. A metà gennaio i sei candidati hanno trascorso tre giorni di Song Writing Camp assieme a 15 autori, compositori e produttori, nazionali e internazionali, al fine di selezionare la canzone per ciascuno di loro che hanno poi a presentato al pubblico televisivo.

Durante la serata finale della nazionale tedesca, la giuria internazionale – insieme ai membri del panel europeo di 100 membri e agli spettatori dalla Germania – hanno votato  anche per il candidato che verrà inviato a Lisbona. I loro voti contava per il 33% dei voti finali.

Tutti i membri della giuria di esperti internazionali sono già stati nelle giurie nazionali dell’Eurovision Song Contest dei loro paesi d’origine. I giurati sono stati: Filip Adamo (41 anni, musicista e produttore – Svezia); Einar Bárðarson (45 anni, compositore e produttore – Islanda); Typh Barrow (30 anni, cantante e compositore – Belgio); Bruno Berberes (59 anni, direttore di casting e capodelegazione francese dal 2002 al 2012 – Francia); Margaret Berger (32 anni, cantautrice e DJ – Norvegia) ha rappresentato la Norvegia all’Eurovision Song Contest 2013 svoltosi a Malmö, in Svezia dove si  è classifica quarta con il brano “I Feed You My Love”; Argyro Christodoulidou (35 anni, compositore e paroliere – Cipro); Mark De Lisser (42 anni, vocal coach – Regno Unito); Henrik Johnsson (45 anni, presentatore e produttore televisivo – Svezia); Rafailas Karpis (34 anni, cantante d’opera – Lituania); Tinkara Kovač  (39 anni, cantante e flautista – Slovenia) Tinkara ha rappresentato la Slovenia all’Eurovision Song Contest 2014 a Copenhagen con la canzone “Spet (Round and Round)”; Anca Lupes (49 anni, professionista dell’industria musicale – Romania); Florent Luyckx (54 anni, amministratore delegato – Paesi Bassi); Maria Marcus (38 anni, produttrice e compositrice – Spagna/Svezia); Gore Melian (30 anni, cantautore e produttore – Armenia); Rennie Mirro (46 anni, ballerino, coreografo e attore – Svezia); Helga Möller (60 anni, cantante – Islanda) ha rappresentato l’Islanda all’Eurovision Song Contest 1986 a Bergen come membro del gruppo ICY con la canzone “Gledibankinn“ (The Bank of Joy); Ruth Lorenzo Pascual (35 anni, cantante e compositrice – Spagna), ha rappresentato la Spagna all’Eurovision Song Contest 2014 a Copenhagen con il brano “Dancing in the Rain”  dove arriva al 10º posto; Sascha Reimann (44 anni, musicista, rapper e attore – Germania); e Grzegorz Urban (34 anni, compositore, arrangiatore e pianista – Polonia).

La Germania, in qualità di BIG 5, si esibirà direttamente nella Finale di sabato 10 maggio. Il paese è stato rappresentato nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv da Levina (Isabella Levina Lueen) con il suo brano “Perfect Life” (scelti attraverso la selezione nazionale: Unser Song 2017), classificandosi all’ultimo posto nella Finale.

La Germania detiene il record di partecipazioni alla manifestazione (61), essendo stata presente a tutte le edizioni dell’Eurovision Song Contest tranne quella del 1996. Quell’anno l’EBU-UER decise di effettuare una preselezione delle canzoni candidate, e la Germania fu una delle sette nazioni escluse dalla partecipazione.

Malgrado l’alto numero di partecipazioni, fino al 2009 la Germania aveva vinto l’Eurovision Song Contest una sola volta, nel 1982 con Nicole e il suo brano “Ein Bisschen Frieden”. Nelle edizioni degli ultimi anni la Germania ha avuto pessimi risultati, in particolare nel 2005 quando si classificò all’ultimo posto con 4 punti (peggiore risultato di sempre, ma nel 1964 e 1965 non ricevette punti). Nel 2010 il paese si riscatta e vince con la canzone “Satellite” di Lena Meyer-Landrut, ospitandolo l’anno successivo a Düsseldorf, e anche le due successive edizioni riservano piazzamenti tra i dieci, per poi tornare di nuovo agli ultimi posti.

Nel 2015, c’è un colpo di scena: Andreas Kummert, appena proclamato vincitore della finale nazionale, dichiara di non essere in grado di sostenere tale ruolo e vi rinuncia, lasciando spazio ad Ann Sophie che finisce ultima senza conquistare nemmeno un punto (peggiore risultato di sempre, ma nel 1964 e 1965 non ricevette punti). Ancora nel 2016 si è classificata ultima.

La Germania fa parte dei Big Five (assieme a Spagna, Francia, Regno Unito e Italia), ovvero le nazioni che, indipendentemente dai risultati degli anni precedenti, accedono sempre di diritto alla serata finale della manifestazione. Questo è dovuto al loro maggiore contributo finanziario alle attività dell’’EBU-UER.

L’organizzazione della partecipazione tedesca è a cura di NDR, tv del nord della Germania con sede ad Amburgo affiliata di ARD.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...