ESC 2018 – Moldavia: DoReDoS con “My Lucky Day” a Lisbona


doredos.jpg

Si è svolta da pochi minuti la Finale dell’O melodie pentru Europa 2018 (A song for Europe), la selezione nazionale della Moldavia per partecipare alla 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena (rinominata con il nome di ‘Altice Arena’) della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us).

Sarà DoReDoS con il brano movimentato dall’arrangiamento folkloristico “My Lucky Day”, scritto da Philipp Kirkorov e John Ballard – 21esima canzone (18esimo titolo delle canzoni) che viene svelata nel novero di quelle che parteciperanno all’Eurovision Song Contest 2018 – a difendere i colori della Moldavia a Lisbona.

Una vittoria schiacciante per i DoReDos nella finale dell’O Melodie Pentru Europa 2018.  Hanno messo d’accordo sia le giurie che il televoto, travolgendo gli avversari con ben 35 punti di differenza rispetto a “Black heart” di Vera Țurcanu nella classifica giurie, e 3813 voti da casa. Il secondo classificato per il televoto, Tolik con “Broken glass”, ne ha ottenuti solo 385.

I DoReDoS son un trio musicale fondato a settembre 2011 a Rîbnița, inizialmente la band si chiamava “Art Band” e aveva una composizione che variava. Il gruppo è composto da Marina Djundiet, Evgheni Andrianov și Sergiu Mîță. Hanno già tentato di rappresentare la Moldavia all’Eurovision Song Contest nel 2015 con il brano “Maricica” e nel 2016 con “FunnyFolk”. Hanno vinto il New Wave Festival 2017 per la Moldavia e il Marele Premiu al Concursului „Novaia Volna”- 2017. Ha anche raggiunto la finale allo show X Factor in Romania. Marina compone testi per la band, essendo anche solista.

Marina Djundiet è nata il 15 ottobre 1986 a Rîbnița, attualmente vive a Chișinău. Si è laureato alla scuola media nr. 3 di Rîbnița, seguì il Colegiul Superior de Arte din Transnistria „A. Rubinstein”, poi si è diplomato all’Academia de Muzică, Teatru și Arte Plastice „G. Muzicescu” de a Chișinău.

Evgheni Andrianov è nato il 2 aprile 1987 a Rîbnița. Canta fin dall’infanzia, ha vinto numerosi premi in vari concorsi nazionali e internazionali. Ha studiato presso il Colegiul Superior de Arte din Transnistria „A. Rubinstein”, poi si è diplomato all’Academia de Muzică, Teatru și Arte Plastice „G. Muzicescu” a Chișinău. È  cantante solista della band.

Sergiu Mîță è nato il 3 maggio 1986 a Rîbnița, attualmente vive a Chișinău. Dopo essersi diplomato alla scuola media, ha studiato presso il Colegiul Superior de Arte din Transnistria „A. Rubinstein”, poi si è diplomato all’Academia de Muzică, Teatru și Arte Plastice „G. Muzicescu”. È cantante solista e compositore della band.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

DoReDoS è il 28esimo concorrente in gara all’edizione 2018 dell’Eurovision Song Contest, dopo SENNEK (Laura Groeseneken) per il Belgio, Saaro Aalto per la Finlandia, AISEL (Aysel Mammadova, Aysel Məmmədova) per l’Azerbaigian, Waylon (Willem Bijkerk) per i Paesi Bassi, Cesár Sampson con “Nobody but You” per l’Austria, Jessica Mauboy per l’Australia, Eugent Bushpepa con “Mall” (Yearning) per l’Albania, L’Ethno Jazz Band IRIAO (ეთნო ჯაზ-ბენდი “ირიაო”) con „შენი გულისთვის” (Sheni gulistvis, For You) per la Georgia, Madame Monsieur  con “Mercy” per la Francia, Yulia Samoilova (Юлия Самойлова) per la Russia, Mikolas Josef con “Lie to me” per la Repubblica Ceca, Alfred ed Amaia con “Tu canción” (Your song) per la Spagna, Ryan O’Shaughnessy con “Togheter” per l’Irlanda, Eleni Foureira / Ελενη Φουρεϊρα con “Fuego” per Cipro, Christabelle con “Taboo” per Malta, il duo ZiBBZ con “Stones” per la Svizzera, SuRie con “Storm” per il Regno Unito, Rasmussen con “Higher ground” per la Danimarca, Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente”, Franka Batelić con “Crazy” per la Croazia, gli Eye Cue con “Lost and Found” per l’ERI di Macedonia, Netta Barzilai נטע ברזילי per Israele, Gianna Terzi (Γιάννας Τερζή) con “Oneiro mou” (Όνειρό Μου, My Dream) ed ALEKSEEV con “Forever” (Назавжди)Sanja Ilić & Balkanika (Сања Илић и Балканика) con “Nova deca” (Naša deca / Наша деца / Our Children) e Michael Schulte con “You let me walk alone” per la Germania.

Sedici artisti si sono sfidati per rappresentare la Moldavia a Lisbona in uno show condotto da Evelina Vîrlan şi Sergiu Bezniţchi e Djulieta Gînu-Ardovan (Green Room / Camera Verde) che ha visto esibirse come artisti invitati a  trupa SunStroke Project, partecipanti moldavi all’Eurovision Song Contest 2010 con il brano “Run Away” insieme a Olia Tira e rappresentanti moldavi all’Eurovision Song Contest 2017 con la canzone “Hey, Mamma!”, classificandosi al 3º posto, dopo Portogallo e Bulgaria.

Il vincitore e rappresentante della Moldavia all’Eurovision Song Contest 2018 è stato scelto tra una combinazione di voto tra una giuria di esperti composta da Anatol Chiriac, Paul Gămurari, Nicu Țărnă, Victoria Cușnir, Sandu Gorgos, Ivan Aculov, Liviu Știrbu, Lilia Șolomei și Andrei Tostogan e il televoto del pubblico.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco di seguito i 16 artisti che si sono contesti l’unico posto disponibile nella Finale dell’O melodie pentru Europa 2018 (A song for Europe) per rappresentare la Moldavia a Lisbona (Risultato – Giuria (Anatol Chiriac, Paul Gămurari, Nicu Țărnă, Victoria Cușnir, Sandu Gorgos, Ivan Aculov, Liviu Știrbu, Lilia Șolomei și Andrei Tostogan) + Televoto):

  1. Tolik (Tarix Aliyev) – “Broken Glass” (Leah Muscat Rodo, Malin Johansson, Rickard Bonde Truumeel), 13 punti (3 (30: 0+5+6+6+4+4+0+0+5) + 10 (385)) – 4°
  2. Lavinia Rusu – “Altundeva” (Somewhere else(Alkemics Sound, Eugeniu Doibani), 6 punti (4 (30: 6+0+5+8+6+1+0+0+4) + 2 (59)) – 10°
  3. BellaLuna – “Moments” (), 0 punti (0 (14: 0+4+2+0+0+0+0+8+0) + 0 (34)) – 13°
  4. Anna Timofei – “Endlessly” (Ylva Persson, Linda Persson, Niklas Bergqvist, Simon Johansson, Georgios Kalpakidis), 2 punti (2 (28: 0+7+3+1+0+0+5+10+2) + 0 (39)) – 11°
  5. Ilia Sorocean & Dasha DaGro – “Minds & Veins” (Ilia Sorocean), 1 punto (1 (25: 1+0+7+7+2+0+7+1+0) + 0 (54)) – 12°
  6. Che-MD – “Inima-n stângă” (Heart on the left(), 0 punti (0 (3: 0+0+0+3+0+0+0+0+0) + 0 (26)) – 16°
  7. Cobîlean Constantin – “Numai tu” (Only you(), 7 punti (0 (8: 0+0+0+0+0+2+1+4+1) + 7 (134)) – 9°
  8. DoReDoS – “My lucky day” (Philipp Kirkorov, John Ballard), 24 punti (12 (108: 12+12+12+12+12+12+12+12+12) + 12 (3813)) – 1°
  9. Sandy C & Aaron Sibley – “Once upon a time” (Aaron Sibley), 9 punti (5 (32: 0+1+4+5+1+7+3+3+8) + 4 (113)) – 6°
  10. Anna Odobescu – “Agony” (Valeriu Pașa), 11 punti (8 (54: 7+10+8+4+5+6+6+5+3) + 3 (62)) – 5°
  11. Nicoleta Sava – “Esencia del Sur” (Essence of the South) (Rafael Artesero, Jose Juan Santana, Viorica Atanasov), 8 punti (0 (16: 2+8+0+0+3+3+0+0+0) + 8 (171)) – 7°
  12. Doinița Gherman & Onevoice – “Dance in flames” (Ylva Persson, Linda Persson, Niklas Bergqvist, Simon Johansson), 13 punti (7 (52: 8+6+0+0+7+8+10+7+6) + 6 (143)) – 3°
  13. Felicia Dunaf – “Alien” (Primož Poglajen, Will Taylor, Michael James Down), 7 punti (6 (40: 10+3+1+2+8+5+4+0+7) + 1 (56)) – 8°
  14. Viorela – “The gates of love” (), 0 punti (0 (5: 5+0+0+0+0+0+0+0+0) + 0 (25)) – 15°
  15. Vera Țurcanu – “Black Heart” (David Gällring, Karl Sahlin, Vera Țurcanu, Nikos Sofis), 15 punti (10 (69: 3+2+10+10+10+10+8+6+10) + 5 (123)) – 2°
  16. Ruslan Tsar (Ruslan Țăranu) – “Come to life” (), 0 punti (0 (8: 4+0+0+0+0+0+2+2+0) + 0 (32)) – 14°

La Moldavia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv dai SunStroke Project (avevano già rappresentato la Moldavia all’Eurovision Song Contest 2010 con “Run Away”, in collaborazione con Olia Tira, piazzandosi ventiduesimi su 25 partecipanti nella finale) con il suo brano “Hey, Mamma!”, scritto e composto da Anton Ragoza, Sergej Stepanov, Sergej Jalovickij e Galina Galeckaja e pubblicato il 6 febbraio 2017 su etichetta discografica Ragoza Music. Entrambi sono stati scelti attraverso la selezione nazionale “O melodie pentru Europa” 2017, nella Semifinale hanno vinto il voto della giuria con 67 punti e qualificandosi per la finale della sera successiva. Qui hanno ottenuto 88 punti dalla giuria, piazzandosi secondi, ma hanno vinto il voto del pubblico, ricevendo 1.539 televoti e aggiudicandosi così un biglietto per il palco dell’Eurovision. All’Eurovision il gruppo musicale moldavo ha cantato nella prima semifinale del del 9 maggio 2017 (2° posto), aggiudicandosi uno dei dieci biglietti per la finale del 13 maggio 2017, raggiungendo il 3° posto.

Il Paese ha partecipato all’Eurovision Song Contest tredici volte (9 Finali), debuttando nel 2005, non appena l’emittente pubblica moldava, la TRM, è entrata nell’EBU-UER. Il debutto è stato premiato con un sesto posto nella classifica finale con il brano “Bunica Bate Toba” (Grandmamma Beats the Drum) di Zdob şi Zdub. Si è fermata in semifinale nel 2008, nel 2014, nel 2015 e nel 2016.

Ad oggi il miglior risultato è stato ottenuto dai SunStroke Project, tra cui il sassofonista Sergey Stepanov (chiamato su internet “Epic Sax Guy”), con un terzo posto nel 2017.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...