ESC LISBON 2018


ESC Lisbon 2018

L’Eurovision Song Contest 2018 sarà la 63ª edizione dell’annuale concorso canoro; si terrà presso la MEO Arena (originariamente chiamata Pavilhão da Utopia e fino al 2013 si chiamava Pavilhão Atlântico) della città di Lisbona, in Portogallo per la prima volta in assoluto, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois”. Il concorso si dividerà in due semifinali e una finale.

Fase di candidatura e annuncio sede: Il 15 maggio 2017 la RTP ha annunciato che il concorso si sarebbe svolto a Lisbona, una decisione che ha causato molte critiche per il suo carattere centralista, una volta che, negli anni anteriori, tutti i paesi che hanno organizzato l’evento hanno scelto la città ospitante attraverso un concorso pubblico. In reazione, il 16 maggio 2017, il direttore di programmi della RTP ha dichiarato che la sede del concorso non è stata ancora scelta ufficialmente. Lo stesso giorno, i comuni di Lisbona, Guimarães, Faro e Santa Maria da Feira hanno dichiarato di volere ospitare l’evento del 2018. Il 25 luglio 2017 l’EBU-UER e la RTP hanno ufficialmente annunciato Lisbona come sede del concorso.

I seguenti Stati hanno espresso il loro interesse provvisorio nel partecipare al concorso: Austria, Belgio, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Lettonia, Lituania, Malta, Norvegia, Polonia, Portogallo (organizzatore), Romania, Russia, Svezia, Svizzera, Ucrania.

Stati non partecipanti: Andorra: Ràdio i Televisió d’Andorra (RTA) ha annunciato il 14 maggio 2017 di non prendere in considerazione la partecipazione al  concorso nel 2018  a causa di problemi finanziari; Lussemburgo: RTL Télé Lëtzebuerg (RTL) ha confermato il 22 maggio 2017 che non sarebbe tornata nella manifestazione nemmeno nell’edizione 2018.