Lo spettacolo


L’Eurovision Song Contest 2016 è stata la 61ª edizione dell’annuale concorso canoro, vinta dalla cantante ucraina Jamala con la canzone 1944; si è svolta per la sesta volta in Svezia, dopo che Måns Zelmerlöw ha vinto con il brano Heroes l’edizione precedente, tenutasi a Vienna.

Le date preliminari sono state scelte in un incontro tenutosi a Vienna il 16 marzo 2015 tra l’UER e i capi delegazione e sono il 10, 12, 14 maggio 2016; le date sono state confermate l’8 luglio 2015 dalla SVT come definitive.

Il 26 novembre 2015 l’UER ha annunciato che OSRAM è il partner ufficiale per l’illuminazione, mentre il 15 dicembre dello stesso anno è stato annunciato che Tele2 è l’operatore telefonico mobile ufficiale dell’evento e il 26 febbraio dell’anno successivo è stato annunciato che la divisione europea di Visa è partner ufficiale dell’evento.

Il 25 gennaio 2016 è stato annunciato, in concomitanza con i sorteggi delle semifinali, che lo slogan di quest’edizione è Come Together mentre il logo scelto per questa edizione è un soffione luminoso.

Questa è la prima edizione in cui viene profondamente cambiato il sistema di voto, simile a quello del Melodifestivalen svedese: giurie e televoto non formeranno più un’unica classifica ma avranno classifiche separate, fermo restando il punteggio in vigore dal 1975. Nella serata finale, i portavoce riveleranno la votazione della giuria (costituita dai 10 brani più votati dai giurati), mentre i presentatori sveleranno, stato per stato concorrente, i risultati del televoto, costituiti dalla somma dei 10 brani più votati da ogni singolo stato, partendo dal concorrente che ne ha ricevuti di meno a quello che ne ha ricevuti di più; in tal modo il vincitore della competizione si saprà solo verso la fine della serata. Laddove una giuria o un televoto non siano disponibili si procederà tramite un risultato sostitutivo ottenuto tramite un gruppo di giurie di Stati predeterminati dall’UER.

Il 22 aprile 2016 l’UER ha escluso TVR dai propri servizi, impedendo la prosecuzione della partecipazione rumena a quest’edizione; è la prima edizione in cui uno Stato è escluso dalla partecipazione a causa dei problemi finanziari della rete che lo rappresenta.

Il 24 maggio 2016 l’EBU ha diramato gli ascolti globali delle tre serate di questa edizione dell’Eurovision Song Contest: 204 milioni di telespettatori , in crescita rispetto ai 197 milioni del 2015. La finale ha raggiunto, in media, uno share del 36,3% in 40 Paesi, più del doppio degli ascolti medi in Prime Time per lo stesso gruppo di canali. L’Islanda è il Paese che ha ottenuto lo share più alto tra tutti quelli in gara: 95,3%. Tra le Big5 in crescita gli ascolti di Italia, Francia, Germania e UK, mentre sono calati quelli della Spagna.

Sveriges Television ha annunciato il 24 maggio 2015 che la scelta iniziale sulla sede che avrebbe ospitato l’evento è ricaduta sulla Tele2 Arena di Stoccolma, sede di un tour mondiale di Madonna e uno di Avicii; altre città e sedi hanno avuto, comunque, la possibilità di partecipare alla gara che ha deciso in quale sede si sarebbe svolto l’evento. Ha, inoltre, affermato che la scelta sarebbe stata presa entro il 31 agosto dello stesso anno.

Altre 2 città si sono offerte per ospitare quest’edizione: Linköping, offrendo la sua “Saab Arena” e Sandviken che mette a disposizione la sua “Göransson Arena”.

Il 12 giugno 2015 la città di Malmö si è tirata nuovamente indietro dalla possibilità di ospitare l’edizione in una delle sedi della città, ma un’altra città svedese ha deciso di candidarsi, Örnsköldsvik, che ha messo a disposizione il suo “Fjällräven Center”.

L’8 luglio 2015 SVT ha annunciato che è stata scelta la Globen Arena di Stoccolma come sede di quest’edizione. Il 14 dicembre 2015 SVT ha annunciato che a presentare quest’edizione sarebbero stati Petra Mede, già alla guida dell’edizione 2013, e il vincitore del 2015 Måns Zelmerlöw.

Sempre la tv pubblica svedese ha annunciato, il 14 marzo 2016, che la Tele2 Arena (situata a pochissima distanza dalla Globen Arena) sarebbe stata la location dell’Eurovision The Party. L’evento previsto per il 14 maggio 2016, ha visto protagonista Sanna Nielsen (Eurovision Song Contest 2014) in veste di presentatrice, con tanti ospiti musicali, tra i quali Loreen, Danny Saucedo, i Panetoz e Carola. All’interno dell’Arena è stato installato un maxischermo da 300 m². grazie al quale il pubblico presente ha potuto seguire la diretta della finale dell’Eurovision. I biglietti per l’accesso sono stati messi in vendita dal 18 marzo alle ore 10.00 e hanno avuto un prezzo che partirà dalle 300 corone svedesi fino a un massimo di 995.

Città Sede Capacità Note
Solna Friends Arena 65.000 Ospita dal 2013 la finale del Melodifestivalen
Stoccolma Ericsson Globe Arena 16.000 Ha ospitato l’Eurovision Song Contest 2000; sede scelta l’8 luglio 2015.
Stoccolma Tele2 Arena 45.000 Sede del Rebel Heart Tour di Madonna il 14 Novembre 2015 e del True Tour di Avicii il 28 Febbraio/1 Marzo 2014
Linköping Saab Arena 11.500 Ospitò il Melodifestivalen nel 2005, 2008 e 2011
Sandviken Göransson Arena 10.000  
Göteborg Scandinavium 10.000 – 12.000 Ha ospitato l’Eurovision Song Contest 1985
Malmö Malmö Arena 13.700 Ha ospitato l’Eurovision Song Contest 2013
Örnsköldsvik Fjällräven Center 9 800  

Il 26 novembre 2015 è stata resa nota la lista degli Stati partecipanti.

Stati non partecipanti: Andorra: Il 2 agosto 2015 RTVA, l’ente radiovisivo nazionale, ha confermato che, per questioni economiche, non tornerà nemmeno in questa edizione; Lussemburgo: L’ente televisivo lussemburghese, RTL, ha confermato che non ha intenzione di rientrare nella competizione neanche quest’anno; Portogallo: RTP, tramite OGAE Portugal, ha comunicato il 7 ottobre 2015 che lo Stato si sarebbe ritirato dalla competizione per quest’edizione; Principato di Monaco: L’ente televisivo monegasco, TMC, ha confermato il 21 luglio 2015 che non ha intenzione di partecipare nella competizione neanche quest’anno; Romania: Televiziunea Română aveva aderito all’evento e il suo concorrente, Ovidiu Anton, era stato ufficialmente inserito nella lista dei partecipanti (seconda semifinale, esibizione numero 12); tuttavia, il 22 aprile 2016 l’UER ha bloccato tutti i servizi verso l’emittente a causa del non pagamento dei debiti, comportando l’esclusione dello Stato dal concorso e lo slittamento di un posto indietro di tutti gli Stati che si sarebbero dovuti esibire dopo la performance romena; ciò, non impedirà, comunque, ai giornalisti rumeni di accreditarsi e ai fan rumeni di acquistare i biglietti per l’evento; Slovacchia: A fine settembre 2015, RTVS ha annunciato che la Slovacchia non avrebbe fatto ritorno nell’edizione 2016 e Turchia: Il 3 novembre 2015 la TRT ufficializza che la Turchia non tornerà per protesta contro il metodo di votazione e contro la qualificazione automatica alla finale dei ‘Big 5’.

Il 23 settembre 2015 l’UER ha annunciato che i finalisti di diritto avranno maggior visibilità durante le semifinali nelle quali saranno chiamati a televotare; inoltre, è stato annunciato che la Germania voterà nella seconda semifinale.

Digame ha calcolato la composizione delle urne nelle quali sono stati divisi gli Stati partecipanti, determinate in base allo storico delle votazioni.

Il 25 gennaio 2016 si è tenuto il sorteggio che ha determinato la composizione delle semifinali, in quale metà della semifinale si sarebbero esibiti gli Stati sorteggiati e la semifinale in cui avranno avuto diritto di voto gli Stati già qualificati alla finale (con l’eccezione della Germania, che ha chiesto e ottenuto di poter votare nella seconda semifinale); nel sorteggio è stato, inoltre, esplicitato che la prima semifinale sarebbe stata composta da 18 Stati e la seconda da 19 (dal 22 aprile 2016 18, vista l’esclusione della Romania dalla manifestazione, sorteggiata a gareggiare proprio nella seconda semifinale) e che l’ordine di esibizione esatto sarebbe stato stabilito dalla produzione del programma e approvata dal supervisore UER del programma e dal Gruppo di Controllo.

  • 1ª Semi-Finale (120 minuti approssimativamente) trasmessa su Rai 4

Martedì, 10 Maggio 2016 (21:00 CEST)  La prima Semi-Finale sarà trasmessa in diretta in circa 18 paesi coinvolti nello spettacolo e molte atre nazioni. Artisti provenienti da circa 18 nazioni si sfideranno nella prima Semi-Finale e le 10 nazoni con più punti hanno accesso alla Finale. Gli Spettatori e le giurie professionali hanno ciascuno una quota del 50% nel risultato. Le giurie professionali sarà caratterizzata da sei membri di ciascun paese.  La finestra del televoto sarà aperta dopo che tutte le canzoni sono state eseguite. Oltre ai paesi partecipanti, gli spettatori di 3 dei paesi che sono qualificati automaticamente per la Finale (la Francia, la Spagna e la Svezia (organizzatore)) voteranno in questa Semi-Finale. I paesi esatti sono stati determinati da un sorteggio. Le 10 canzoni qualificate vengono annunciate in ordine casuale, per aumentare l’eccitazione. I punteggi e la classifica delle Semi-Finali vengono resi noti solo dopo la serata Finale. I nomi dei giurati che voteranno per ogni Stato partecipante non sono ancora stati resi noti, ma senza dubbio verranno resi noti prima della gara, mentre subito dopo la serata finale sarà reso noto il voto individuale di ogni giurato.

  • 2ª Semi-Finale (120 minuti approssimativamente) trasmessa su Rai 4

Giovedì, 12 Maggio 2016 (21:00 CEST) – La  seconda Semi-Finale sarà trasmessa in diretta in circa 18 paesi coinvolti nello spettacolo (vi hanno gareggiato 18 Stati, fino all’esclusione della Romania gli Stati in gara erano 19) e molte atre nazioni. Artisti provenienti da circa 18 nazioni si sfideranno nella seconda Semi-Finale e le 10 nazoni con più punti hanno accesso alla Finale. Gli Spettatori attraverso il televoto e le giurie professionali dei paesi coinvolti hanno ciascuno una quota del 50% nel risultato. Le giurie professionali sarà caratterizzata da sei membri di ciascun paese. La finestra del televoto sarà aperta dopo che tutte le canzoni sono state eseguite. Oltre ai paesi partecipanti, gli spettatori di 4 dei paesi che sono qualificati automaticamente per la Finale (l’Italia, il Regno Unito e la Germania) voteranno in questa Semi-Finale. I paesi esatti sono stati determinati da un sorteggio. Le 10 canzoni qualificati vengono annunciate in ordine casuale, per aumentare l’eccitazione. I punteggi e la classifica delle Semi-Finali vengono resi noti solo dopo la serata Finale. I nomi dei giurati che voteranno per ogni Stato partecipante non sono ancora stati resi noti, ma senza dubbio verranno resi noti prima della gara, mentre subito dopo la serata finale sarà reso noto il voto individuale di ogni giurato.

  • Il Gran Finale (195 minuti approssimativamente) trasmessa su Rai 1

Sabato, 14 Maggio 2016 (21:00 CEST) – Il Gran Finale (vi gareggeranno 26 Stati) sarà trasmesso in diretta in tutti paesi coinvolti nello spettacolo, compresi quelli che sono stati eliminati nelle semifinali. Gli Spettatori attraverso il televoto e le giurie professionali in circa 43 paesi (tra cui i Paesi già qualificati alla Finale come l’Ucraina, in quanto paese vincitore dell’edizione 2016 ed ospitante di quella 2017, il BIG 5 (Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna), in quanto fra i primi 5 contributori dell’EBU-UER  coinvolti hanno ciascuno una quota del 50% nel risultato. Le giurie professionali sarà caratterizzata da sei membri di ciascun paese. I nomi dei giurati che voteranno per ogni Stato partecipante non sono ancora stati resi noti, ma senza dubbio verranno resi noti prima della gara, mentre subito dopo la serata finale sarà reso noto il voto individuale di ogni giurato. La finestra del televoto sarà aperta dopo che tutte le canzoni sono state eseguite. L’ordine de partecipazioni dei paesi partecipanti nella finale sarà determinata per sorteggio, subito dopo ognuna delle due semifinali. I risultati complessivi del televoto saranno resi noti subito dopo la serata finale. Il 14 marzo 2016, a seguito di un’estrazione, è stato deciso che la Svezia, lo Stato organizzatore, avrebbe cantato al nono posto. Nell’Interval Act si è esibito Justin Timberlake.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...