ESC COPENAGHEN 1964


Periodo: Sabato, 21 Marzo 1964
Presentatore (i): Lotta Wæver
Trasmesso da: Danmarks Radio (DR)
Sede: Tivolis Koncertsal (Copenaghen, Danimarca)
Brano Vincitore: PremioNon ho l’età (per amarti)” – Gigliola Cinquetti (Italia) (1°)
Participanti: 16 paesi
Debuttanti: Portogallo
Ritorni: Nessuno
Ritiri: Svezia
Nil Points: Germania, Portogallo, Svizzera, Jugoslavia.
Struttura di voto: Ognuno dei dieci giurati per ogni paese assegna 5, 3 e 1 punto alle sue tre canzoni preferite.
Orchestra: Diretta dai maestri: Karsten Andersen, Tavares Belo, Willy Berking, Michel Colombier, Johannes Fehring, George de Godzinsky, Rafael de Ibarbia Serra, Jacques Denjean, Gianfranco Monaldi, Kai Mortensen, Fernando Paggi, Franck Pourcel, Harry Rabinowitz, Henry Segers, Radivoj Spasic e Dolf van der Linden.
Interval Act: Ballet-Harlequinade

Logo ESC 1964

Il nono Gran Premio Eurovisione della Canzone si tenne a Copenaghen (Danimarca) il 21 marzo 1964

ordine  paese   interprete(I) CANZONE – traduzione PUNTeggIo   POSIZIONE
01 Flag of LuxembourgCLT Hugues Aufray Dès que le printemps revient (Once spring returns) 014 04
02 Flag of The NetherlandsNTS Anneke Grönloh Jij bent mijn leven (You are my life) 002 010
03 Flag of NorwayNRK Arne Bendiksen Spiral 006 08
04 Flag of DenmarkDR Bjørn Tidmand Sangen om dig (The song about you) 004 09
05 Flag of FinlandYLE Lasse Mårtenson Laiskotellen (Idling) 009 07
06 Flag of AustriaÖRF Udo Jürgens Warum nur, warum? (Only why, why?) 011 06
07 Flag of FranceRTF Rachel Le chant de Mallory (Mallory’s song) 014 04
08 Flag of United KingdomBBC Matt Monro I love the little things 017 02
09 Flag of GermanyARD Nora Nova Man gewöhnt sich so schnell an das Schöne (How quickly we get used to nice things) 000 13
10 Flag of MonacoTMC Romuald Où sont-elles passées? (Where have they gone?) 015 03
11 Flag of PortugalRTP António Calvario Oração (Prayer) 000 13
12 Flag of ItalyRAI Gigliola Cinquetti Non ho l’eta (per amarti) [I’m not old enough (to love you)] 049 01
13 Flag of YugoslaviaJRT Sabahudin Kurt (Сабахудин Курт) Život je sklopio krug (Живот је склопио круг, Life has come full circle) 000 13
14 Flag of SwitzerlandSSR SRG Anita Traversi I miei pensieri (My thoughts) 000 13
15 Flag of BelgiumRTB Robert Cogoi Près de ma rivière (Nearby my river) 002 10
16 Flag of SpainTVE Nelly, Tim & Tony (Los TNT) Caracola (Conch) 001 12

Paesi partecipanti

A coloured map of the countries of Europe

Transmitirá a 2º semifinal noutro horário. Paesi partecipanti  Transmitirá a 1º semifinal em direto. Paesi che hanno partecipato in passato, ma non nel 1964  

Nel 1964, la Svezia dovette ritirarsi dal concorso a causa di uno sciopero degli artisti, ma i paesi partecipanti furono ancora sedici poiché il Portogallo aderì al concorso, che rimarrà fisso sulla scena eurovisiva, se si eccettua l’assenza del 2013.

Un uomo entrò sulla scena, dopo l’esibizione svizzera, con uno striscione che diceva “Boicotta Franco e Salazar”, entrambi erano allora dittatori in Spagna e in Portogallo. Il regista spostò l’inquadratura sul tabellone del punteggio e l’uomo fu fatto uscire con la forza.

Il sistema di voto fu modificato ancora una volta: l’insieme dei membri di ogni giuria fu ridotto da 20 a 10 con a disposizione 9 punti da assegnare. La canzone che avesse ricevuto la maggior parte dei voti dalla giuria avrebbe avuto 5 punti, la seconda 3 punti e la terza un punto. Nel caso una canzone avesse guadagnato tutti i voti, a questa canzone sarebbero stati assegnati tutti e 9 i punti e se soltanto due canzoni avessero ricevuto tutti i voti alla prima sarebbe stati assegnati 6 punti ed alla seconda 3 punti. Se tre canzoni avessero ricevuto tutti i voti, alla prima sarebbero toccati 5 punti, alla seconda 3 punti ed alla terza 1 punto.

Questo tentativo di evitare nul points, ancora una volta, ha effetto negativo: il Portogallo, la Svizzera, Germania Ovest e la Iugoslavia non ebbero nessun punto, mentre l’Italia vinse con la sedicenne Gigliola Cinquetti, che conquistò larga fama, cantando “Non ho l’età”.

La cantante veronese, che aveva allora neanche 16 anni e mezzo, vince con una canzone entrata nella storia della musica italiana e non solo, “Non ho l’età”. Anzi, non vince: stravince. Perché prende 49 punti dalle giurie, distanziando la seconda, “I Love the Little Things” di Matt Monro, di 32 punti. Talmente grande è l’effetto fatto sul pubblico in Danimarca che, al termine dell’esibizione, la Cinquetti si prende un lungo applauso e viene addirittura richiamata per un secondo inchino, mentre la BBC ritrasmette la sua esibizione anche il giorno dopo.

Altri artisti ben noti furono Hugues Aufray, rappresentante dell Lussemburgo che si classificò al quarto posto con la canzone “Dès que le printemps revient”, ed Udo Jürgens, rappresentante dell’Austria al quinto posto con “Warum nur warum?”.

La Svizzera si presenta, di nuovo, con Anita Traversi che canta, anche stavolta in italiano, il brano “I miei pensieri”.

È proprio durante l’esibizione svizzera che si verifica un episodio che avrà delle conseguenze: un uomo entra con un cartello recante la scritta “Boicottate Salazar e Franco”, i dittatori al tempo al potere in Portogallo e Spagna. L’uomo viene rapidamente rimosso, ma in Spagna, da quel momento e fino alla fine della dittatura franchista, il concorso sarà mandato in differita di alcuni secondi.

Infine, questo è uno dei due anni (l’altro è il 1956) di cui quasi non esistono testimonianze video. I nastri, infatti, sono finiti distrutti in un incendio occorso nella tv danese (almeno secondo la versione ufficiale, perché c’è chi non ci crede). È rimasto solo qualche spezzone in mano alla NDR tedesca.

Gigliola Cinquetti parteciperà ancora una volta all’ESC nel 1974, l’anno del fenomeno ABBA, col brano Sì. Nel 1991, invece lo presenterà insieme a Toto Cutugno.

Tabellone dei risultati:

 Scoreboard - Eurovision Song Contest 1964

Ci ha messo pochissimo, Gigliola Cinquetti, a diventare un’artista di fama italiana, europea, se vogliamo anche mondiale.

Prima dell’Eurovision, aveva cominciato la carriera a 15 anni, in quella straordinaria fucina di talenti che è stata, ed è tuttora, il Festival di Castrocaro Terme, altrimento noto come Concorso per Voci Nuove. Nel 1963, aveva reinterpretato con successo una notevole canzone dell’indimenticato Giorgio Gaber, Le strade di notte.

Il 1964 è l’anno in cui si impone all’attenzione internazionale, ma prima ancora nazionale. La prima volta è a Sanremo, in coppia con Patricia Carli. E’ proprio Non ho l’età che la porta al successo, in un abito verde che poi diventerà nero in quel di Copenaghen, con la prima, debordante vittoria italiana.

E qui Non ho l’età spiccherà il volo verso il successo internazionale, assieme alla sua principale interprete.

In Italia sarà prima solo per due settimane, e solo perché ci sarà un’altra storica canzone italiana a “rubarle” il posto, Una lacrima sul viso di Bobby Solo, ma in Europa troverà i seguenti riconoscimenti: terza in Olanda, quarta in Irlanda, ottava in Svezia, 17a in Gran Bretagna (che è come una top 5 in tutti gli altri paesi, questo va detto chiaramente, allora come oggi).

Quanto alle incisioni, ce ne saranno in diverse lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo e addirittura giapponese. Per non parlare, ovviamente, delle cover.

In Italia, Gigliola Cinquetti continuerà ad essere di successo nei successivi 10 anni,e tornerà a Sanremo diverse volte: vincerà nel 1966 con Domenico Modugno interpretando Dio come ti amo (sulla questione torneremo…), ma nell’epoca della doppia interpretazione avrà al fianco gente del calibro di Connie Francis, France Gall, Bobby Solo, Ray Conniff. Tra il 1964 e il 1974 salterà la rassegna dei fiori solo una volta, nel 1967.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...