JESC


Lo Junior Eurovision Song Contest (in francese: Concours Eurovision de la Chanson Junior), conosciuto anche come Junior Eurovision oppure JESC, è una competizione canora di importanza internazionale organizzata ogni anno dalla European Broadcasting Union (EBU-UER) a partire dal 2003 ed è aperto esclusivamente alle emittenti che fanno parte dell’EBU-UER.

La competizione si svolge in maniera analoga all’Eurovision Song Contest, con alcune differenze:

  • I cantanti in competizione, che provengono da ogni angolo d’Europa (ma l’Ovest è scarsamente rappresentato), sono bambini e i ragazzini dai 10 a 15 anni. Fino al 2006 il range d’età andava dagli 8 ai 15 anni.
  • Le canzoni devono durare tra i 2′ 45″ e i 3′ (a partire dal 2013. Fino ad allora il limite massimo era di 2″ 45′), essere inedite ed interpretate in una delle lingue ufficiali del proprio paese. Sono però ammesse piccole strofe o versi in lingua diversa.
  • Le voci secondarie possono anche essere registrate.
  • La nazione vincitrice non ha l’obbligo di ospitare l’edizione successiva.
  • È consentita la trasmissione in differita dell’evento.
  • I giovani artisti devono essere della nazionalità del paese che rappresentano (eccezion fatta per San Marino che può essere rappresentata anche da cantanti italiani) e devono contribuire alle loro canzoni sia nel testo che nella musica.
  • Dal 2005, tutti i paesi ricevono almeno 12 punti per evitare il fenomeno del “nul points”, comunque mai avvenuto finora allo JESC.
  • Il programma è trasmesso sempre in un orario unico in tutta Europa, ma alle 19.00 CET, fascia oraria più vicina all’età dei concorrenti dell’evento.

Gli spettatori dei paesi partecipanti sono invitati a scegliere il vincitore, votando per i loro brani preferiti tramite televoto e una giuria composta da membri di tutti i paesi.

Dei paesi che formano il gruppo delle Big 5 dell’ESC: il Regno Unito ha partecipato tre volte, la Francia una e la Spagnaquattro con una vittoria. L’Italia ha debuttato nel 2014 vincendo, mentre la Germania non vi ha mai preso parte.

In Oltre ai paesi partecipanti, il concorso è stato proiettato in molti altri territori, tra cui Australia, Estonia, Finlandia, Germania e Israele. Dal 2006, il concorso è stato trasmesso in diretta su Internet attraverso il sito ufficialedel concorso.

Secondo il posizionamento, la Bielorussia è il paese di maggior successo nella storia del Festival, con quattro posizioni nella top 5 di cui due vittorie, l’unico paese che finora ha vinto più di una volta. Invece se diamo un’occhiata come criterio il punteggio totale accumulato, il paese di maggior successo nella storia del concorso è la Spagna, accumulando ben 532 punti nelle quattro edizioni che ha formato parte e che sono state inserite nella top five (2°, 1°, 2° e 4°).

La più grande vittoria del Junior ESC è stata la partecipazione della cantante spagnola Maria Isabel nel 2004, che ha ottenuto 171 punti, battendo un record che non è ancora stato superato, con 7 punteggi massimi. La canzone “Antes muerta que sencilla”  rimane ancora come il maggior successo del Festival Junior.

Nel 2007, la Spagna si ritirò dal concorso perchè il paese ha perso interesse verso la manifestazione canora. Questo ritiro è stato molto controverso in quanto che la Spagna è il paese di maggior successo in questo festival, a differenza dell’ESC in cui la Spagna non riesce ad entrare nei top dei  primi 10.

La Spagna ha due record: la già citata vittoria con più punti e il paese con il maggior numero di punti ottenuti, tenendo conto anche tutte le loro participazioni, al di sopra anche della Bielorussia, che ha vinto 2 volte.

A differenza di altri paesi che se sono ritirati per l’assenza d’espettatori e d’interese, in Spagna il festival era molto popolare con oltre 5 milioni di telespettatori.

Ma c’è speranza che la Spagna partecipare di nuovo, ma ogni anno il festival è in declino, ed il numero dei partecipanti è solo circa 14 paesi, rispetto ai 18 paesi che hanno partecipato all’Edizione 2004 ed ai 17 nell’edizioni del 2005 e 2007.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...