Formato


Il programma è trasmesso sempre un Sabato tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre e dura circa due ore quindici minuti.

Tradizionalmente il concorso consiste in una cerimonia di apertura in cui vengono presentati gli artisti, le performance dal vivo su base musicale, un recap delle canzoni per facilitare il televoto, un Interval Act di norma a televoto chiuso, le dichiarazioni di voto e, infine, la proclamazione del vincitore che riesegue la canzone vincitrice.

Dal 2008 il vincitore di ogni gara è stato deciso da una mix al 50% di televoto e giurie nazionali. Il range di punti è identico a quello dell’ESC: 12 punti al primo, 10 al secondo e da 8 sino a 1 dal 3 al decimo classificato. I punti vengono annunciati in diretta durante il programma da un portavoce che rappresenta il paese partecipante (che, come per i cantanti, è di età compresa tra i dieci e i quindici anni). Una volta che tutti i paesi partecipanti hanno annunciato i loro risultati, il paese che ha ricevuto il maggior numero di punti viene dichiarato vincitore del concorso di quell’anno.

Il Paese che vince non è obbligato ad organizzare l’edizione dell’anno successivo.

Nonostante lo Junior Eurovision Song Contest sia basato sul format dell’Eurovision Song Contest, ci sono alcune differenze fra i due concorsi. Allo JESC i cori possono essere registrati sulle basi musicali. Il brano di ogni paese deve essere selezionato attraverso una finale nazionale (a meno che le circostanze lo rendano impossibile per cui l’EBU può concedere delle deroghe). Ogni partecipante non parte da 0 punti, ma da 12 che vengono assegnati di default.

La canzone deve essere scritta e cantata nella lingua nazionale (o in una delle lingue nazionali) del paese rappresentato. Tuttavia, possono avere un paio di strofe in una lingua diversa. Gli esecutori devono essere cittadini di quel paese che rappresentano o avervi vissuto per almeno due anni.

Dal 2008, autori adulti possono collaborare alla stesura del brano mentre in precedenza, tutti gli scrittori dovevano essere ragazzini tra i 10 e 15 anni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...