ESC 2016: Tutto pronto per la 61ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2016


1462540655011POP_300X250.jpg

Dal 10 al 14 maggio 2016 si svolgerà alla  Globe Arena di Stoccolma (Svezia)  la 61ª edizione dell’Eurovision Song Contest, il concorso europeo della canzone che quest’anno vede affrontarsi 42 brani in rappresentanza delle televisioni pubbliche di altrettanti paesi. Per questo evento, Francesca ha realizzato una versione internazionale del brano, intitolato “No Degree Of Separation”, che pur mantenendo inalterato il testo in italiano, si arricchisce di una strofa in inglese per rendere ancora più immediato il suo messaggio.

Continua a leggere

Italia: L’Eurovision Song Contest a Expo 2015 Milano


Oggi alle 14.50 su Webradio WR7, Marco Ardemagni, in diretta dal Radiobox di Radio Rai all’Expo 2015 Milano dedicherà più di un’ora di trasmissione all’Eurovision Song Contest. A scegliere i brani che ascolteremo sono stati i fan italiani dell’ESC. Continua a leggere

ESC 2014: A Filippo Solibello e Marco Ardemagni le Semi-finali dell’ESC 2014 su Rai 4


solibello-ardemagni

Saranno Marco Ardemagni e Filippo Solibello a commentare le Semi-finali dell’Eurovision Song Contest 2014 il prossimo martedì 6 e giovedì 8 Maggio, entrambe in onda alle 21:00 su Rai4, con Emma Marrone in gara.

Continua a leggere

Italia: Marco Ardemagni, “L’ESC ci ha restituito ciò che mancava”


In fondo la sigla introduttiva  è sempre la stessa. E per chi come Marco Ardemagni ha vissuto gli anni d’oro della nostra tv (quelli per intenderci in cui la cultura Europea in Italia era molto più forte di quanto non lo si adesso che nell’Europa unita ci siamo dentro), l’abbinamento è quasi scontato.

Continua a leggere

Italia: Filippo Solibello e Marco Ardemagni alla conduzione della finale dell’ESC 2012


Dopo la rinuncia della Gialappa’s Band a commentare l’Eurovision Song Contest sabato 26 su Rai 2, a causa di alcuni “disaccordi” con l’organizzazione dell’evento musicale. Il trio voleva parlare sopra le canzoni, cosa vietata dal regolamento e la RAI ha scelto un duo popolare e di grande ascolto radiofonico, che garantisce la buona dose di ironia ma anche il rispetto delle regole.

Continua a leggere